Maggio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mithra: l'ex amministratore delegato David Solomon licenziato “brutalmente” chiedendo un enorme risarcimento (e 1.500 euro di biglietto dell'autobus per suo figlio)

Non sorprende, nonostante le speranze degli attuali leader, che non esista un asilo di questo tipo. O meglio, la voglia di chiudere un occhio su questa possibilità.

Secondo le nostre fonti, possiamo vedere che Bronzet Management SRL, che è la struttura aziendale di David H. Solomon, sta chiedendo diversi compensi a Mithra Pharmaceuticals SA. Alcuni sono molto rumorosi e altri sono più sorprendenti.

Grandi somme di denaro… e l'autobus costa più di 1.500 euro per Ibn Suleiman

Tra i principali danni richiesti: il pagamento di euro 538.999,56 (oltre interessi di mora) relativo a “Ritardo di pagamento nelle transazioni commercialiEmettere 2.285.000 ingiunzioni, risarcire Bronzet per 15.000 euro di spese processuali, pagare più di 40.000 euro di prestazioni per febbraio 2024 più 25.000 euro di rette scolastiche per il figlio dell'ex amministratore delegato, più 1.570 euro di spese autobus per quest'ultimo oppure addirittura più di 80mila euro per “Fattura non contestata” a fine febbraio 2024.Negli affari commerciali è accettato […] Quel commerciante (Qui Mitra, ndr) Ha l'obbligo di rispondere ai messaggi quando non può approvarne il contenuto“, hanno giustificato gli avvocati di David Solomon, considerandola un'ammissione di fatto. Resta da vedere se la giustizia darà loro ragione.

Mitra, l'emorragia finanziaria… e il licenziamento dell'amministratore delegato che lascia domande senza risposta

Sono richiesti anche importi più piccoli, inferiori a 2.000 euro. Si precisa che le suddette garanzie non sono valutate, ma dipendono dal valore della quota, in quanto danno diritto ad una azione della società. In Borsa, il corso delle azioni si aggira attualmente intorno a 0,22 centesimi (rispetto agli oltre 35 euro del 2018, all'apice della gloria dell'azienda), e mercoledì crolla di oltre il 3%. Tali garanzie rappresenterebbero quindi, al prezzo attuale, poco più di mezzo milione di euro.

READ  Barry Callebaut: il produttore di cioccolato interrompe la produzione presso la più grande fabbrica di cioccolato del mondo, situata in Belgio

L'importo complessivo stimato, che potrà variare in funzione del prezzo del titolo e dei potenziali interessi, è pari a circa 1,21 milioni di euro. Si tratta di una somma importante, mentre il manager riceveva complessivamente 40mila euro al mese, ma godeva anche di numerosi benefici.

Indennizzo dopo un licenziamento “brutale”.

Pertanto, i legali ritengono che tali somme siano state reclamate dopo la decisione del Consiglio di Amministrazione di risolvere il contratto del Sig. Solomon in maniera “Inaspettato e brutale.”

Se l'amministrazione Mithra non desidera commentare questo documento o le informazioni che ne derivano, gli avvocati dell'ex amministratore delegato chiedono che la sentenza sia resa provvisoriamente esecutiva, indipendentemente dal fatto che vi sia ricorso o meno. Considerate le somme richieste, è ragionevole ritenere che David Solomon chieda un risarcimento da più di un anno.

Mithra licenzia il suo amministratore delegato e le azioni crollano… Dietro le quinte del disastro

Tuttavia, il suo contratto base, che abbiamo potuto consultare, prevede che il dirigente abbia diritto a un preavviso di sei mesi se il contratto viene disdetto prima del primo anno, e di un anno dopo il primo anno. Il che fa pensare che la decisione di separarsi, presa a marzo, sia stata affrettata proprio per questo motivo. In effetti, l’amministratore delegato stava entrando nel suo dodicesimo mese (da quando è entrato in carica nell’aprile 2023).

Inoltre, abbiamo ricevuto diverse informazioni secondo le quali l'ex manager avrebbe presentato resoconti di spese relativamente ingenti, tra cui diverse migliaia di euro, per alcuni pernottamenti in alberghi di lusso. Notiamo però che le prove in nostro possesso, certamente parziali e incomplete, non superano le poche migliaia di euro.

READ  Un negozio in franchising su tre ha il conto in rosso: un numero raddoppiato in due anni

Quel budget?

Ricordiamo che l'anno scorso è stato difficile per Mithras, con tensioni provenienti da azionisti ribelli, tra cui il co-fondatore ed ex amministratore delegato François Fournieri, l'emarginazione di amministratori indipendenti (tra cui Christian Homsi) che hanno riscontrato conflitti con altri, vendite insufficienti e segnali di allarme sulla disponibilità. Contanti e proprietà crollati nel mercato azionario. Anche i sindacati e i lavoratori, che erano rimasti a bocca chiusa, avevano sperato in un miglioramento dell’azienda, ma negli ultimi mesi si sono sentiti offesi.

“Abbiamo l'impressione che i consiglieri si stiano divorando a Mithra.”

A causa della mancanza di liquidità, Mithra è stata costretta a collocare parte del suo personale in disoccupazione economica e ha preso in prestito 13,5 milioni di dollari in fondi americani (ed eventuali ulteriori 5 milioni di dollari in seguito), da rimborsare in meno di un mese in anticipo, sotto pena di possibile ripresa della produzione di strumenti a basso prezzo. Tuttavia, abbiamo confermato in Mithra che il completamento delle fasi di monetizzazione richieste dai creditori statunitensi (Highbridge Capital e Whitebox Advisors) consentirebbe di posticipare questa scadenza di rimborso.

Pertanto, David H. è stato emarginato. Solomon dopo aver fallito nel cambiare la situazione, secondo il consiglio. Ma resta da vedere se la nuova coppia di amministratori delegati, il cui profilo Mithra ha elogiato come più “finanziario”, sarà in grado di rimettersi in carreggiata.