Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mbappe, Kane, Haaland o… Ronaldo: chi sarà il capocannoniere nel 2023?

Mbappe, Kane, Haaland o… Ronaldo: chi sarà il capocannoniere nel 2023?

Un duello tra Cristiano Ronaldo e il suo amico Karim Benzema. Anche l’Arabia Saudita ha diritto a celebrare il Santo Stefano questo martedì. Se l'Al-Ittihad (sesto posto con 28 punti) sembra già indietro nella corsa al titolo, anche l'Al-Nasr Club (secondo con 40 punti) conta su questo shock per restare dietro alla capolista Al-Hilal. Ma oltre alle questioni collettive, l’uomo deve perseguire anche la sua missione personale.

52 gol per vincere

Autore di 51 gol nel 2023 (tra club e nazionale insieme), Cristiano Ronaldo ha ancora il potenziale per essere nominato Capitano dell'anno del mondo. Gli basta segnare un gol per eguagliare Kylian Mbappé e Harry Kane (52). Nel 2023, il francese ha segnato 42 gol per il club e altri 10 per i Blues (54 partite in totale), mentre l'inglese ha segnato 43 gol per il club e altri 9 per la Nazionale (57 partite in totale).

Martedì sera CR7 giocherà la sua 49esima partita dell'anno, un numero decisamente inferiore rispetto ai suoi due rivali che non giocheranno più prima del 2024. Il portoghese ha inoltre giocato una decina di partite in meno rispetto a Erling Haaland (60), quarto in gara. per il premio FIFA World Player of the Year. Questo è un indirizzo simbolico. Prima di affrontare l'Everton mercoledì e poi lo Sheffield United sabato, il norvegese ha 50 gol all'attivo.

Nawras

“È un vero esempio per tutti”.

Ovviamente, alcuni diranno che Ronaldo ha affrontato Liechtenstein, Lussemburgo e poi club sauditi di seconda divisione per raggiungere questo numero. Mentre i suoi concorrenti partecipavano ai tornei più importanti e alla Champions League, sulla scena internazionale si incontravano con Olanda, Italia e Spagna. Tuttavia, questa prestazione del giocatore dell'Al-Nasr rimane eccezionale. Soprattutto per un giocatore che il 5 febbraio compirà 39 anni.

READ  Incoraggiare i cittadini ad acquistare auto elettriche più piccole

“Ovunque Ronaldo sia stato nella sua carriera, ha fatto la differenzaLo nota l'allenatore dell'Al-Nassr Luis Castro. È un vero esempio per tutti. Quest'anno gli mancano solo pochi gol per stabilire un altro record mondiale, numeri enormi per un 38enne.

Oltre alla partita di martedì, Ronaldo può contare anche sull'ultima partita di sabato contro l'Al-Taawoun per raggiungere il suo bottino. Se supererà Mbappé e Kane con almeno 53 gol, vincerà questo titolo per la quinta volta nella sua carriera, dopo il 2011 (60), 2013 (69 gol), 2014 (61) e 2015 (57).

Il record appartiene a Lionel Messi, che ha segnato 91 gol nel 2012. Quell'anno, Ronaldo ha segnato “solo” 63 gol… Al contrario, CR7 è l'unico giocatore ad aver segnato almeno 50 gol in sette anni solari consecutivi. (Dal 2011 al 2017).