Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Union Saint-Gilloise si avvicina al suo primo rinforzo offensivo per il periodo 2024-25

L’Union Saint-Gilloise si avvicina al suo primo rinforzo offensivo per il periodo 2024-25

L’Unione sta già lavorando attivamente alla costruzione del suo nucleo centrale per il periodo 2024-2025. I media israeliani hanno annunciato nei giorni scorsi che il giovane e promettente attaccante Anan Khalili, di cui avevamo già parlato a gennaio, potrebbe firmare per l'attuale capolista, lasciando a fine giugno il Maccabi Haifa, dove si era allenato. . Secondo le nostre informazioni, anche se non si può ancora parlare di un accordo tra i club, la federazione e la sua controparte israeliana sono già in trattative avanzate per l'esterno destro, che potrà giocare anche nella linea offensiva, e viene visto come una grande speranza per Calcio israeliano. .

Decisivo contro il Gent

Khalili è stato integrato nella formazione titolare del Maccabi la scorsa estate e ha rapidamente guadagnato un posto da titolare a cui non ha mai rinunciato, segnando undici gol da luglio. Dopo aver giocato nei gironi di Europa League, ha partecipato alle qualificazioni di Conference League contro il Gent, contro il quale ha fornito un assist, prima di segnare nell'andata degli ottavi contro la Fiorentina (3-4).

Infatti Internazionale A

Le sue prestazioni lo hanno portato a essere selezionato tre volte per la squadra nazionale a novembre. I media israeliani parlano di una commissione di trasferimento superiore a 7 milioni di euro, che renderebbe Khalili il trasferimento più costoso nella storia del Maccabi… e il rinforzo più costoso per il RUSG dietro Kevin Rodriguez, almeno, se tutte le parti fossero d'accordo, cosa che non accadrà. accadere ancora. Secondo le nostre informazioni è così.