Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L'ex corridore belga critica Evenpoel dopo la Parigi-Nizza: “Non ha imparato nulla”

L'ex corridore belga critica Evenpoel dopo la Parigi-Nizza: “Non ha imparato nulla”

Vittorie di tappa, classifica in montagna, classifica a punti… ma “solo” il secondo posto nella classifica generale dietro al reietto Matthieu Jorgenson. Se Remco Evenpoel era abbastanza soddisfatto della Parigi-Nizza, nelle Fiandre molti osservatori sono rimasti delusi dal campione belga.

Il podcast di Laatste Nieuws, “Vlaeminck&Wuyts”, ha raccontato approfonditamente la gara del campione belga. “Durante ogni giornata, Evenepoel è stato il miglior uomo in gara”, ha detto l'ex commentatore della VRT Michael Witts, prima delle qualifiche.Nonostante tutto, rimanevo affamato. Considerata la composizione del gruppo e la relativa debolezza di Roglic, ha perso una grande occasione per vincere la Parigi-Nizza. “Qualcuno del calibro di Remco Evenepoel avrebbe dovuto vincere la Parigi-Nizza”.

Perché Remco Evenepoel sarà più forte al Tour che alla Parigi-Nizza

Anche l’ex corridore belga Jan Bakelants ha previsto di più dai corridori belgi nella Race to the Sun: “Sono convinto che lui stesso si sarebbe aspettato di più. Quest'anno è tutto incentrato sul tour. Quindi o speri di non vincere e impari una lezione importante dalla Parigi-Nizza, oppure vinci. Ma non ha imparato nulla la settimana scorsa e non ha vinto. Delle tre gare importanti a cui gareggerà quest'anno, questa è stata la prima. È stata senza dubbio anche la gara più facile da vincere, soprattutto considerando i concorrenti.

Per Bakelants, ex vincitore di tappa della Grand Boucle (nel 2013 ad Ajaccio), anche il team Evenpoel ha mostrato i suoi punti deboli: “Remko ha elogiato i suoi compagni, ma ho comunque visto che i suoi compagni non erano presenti nei momenti decisivi. Perché la Soudal Quick Step dovrebbe spostare Mikel Landa se non portarlo alla Parigi-Nizza? Mi chiedo davvero come gestiscano tutto in questa squadra.

READ  L'enorme sfogo di Jerome Pinault sul dominio Jumbo-Visma: "Vedo delle cose ma nessuno dice niente"

Remco Evenepoel ha ammesso l'ultimo tempo del Tour de France: “Aveva una bella sensazione”