Aprile 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo sprint di GP Samyn è stato vinto a sorpresa da Milan Minten

Lo sprint di GP Samyn è stato vinto a sorpresa da Milan Minten

Milan Mentin (Lotto Destiny) ha vinto la 55esima edizione del Grand Prix Le Samyn Cycliste (1.1), martedì pomeriggio al Tour. Al termine di questa prima gara stagionale su strada in Vallonia, 209 chilometri con partenza da Quarignon, il belga ha preceduto il francese Hugo Hofstetter (Archia Samcic) ed Edouard Theon (Trek-Segafredo).

Cinque uomini – Gilles de Wilde (Flanders-Baloise), Paul Stanis O’Aniolkowski (Human Health) e Kamil Malecki (Q36.5), il norvegese Tord Gudmstad (Uno X) e il canadese Philip Jabob (Ecoflu Kronos) – hanno mostrato le loro maglie durante il giorno prima di riguadagnare 60 arti dalla fine.

A 32 stop dal traguardo, sei corridori belgi – Victor Campeneerts (Lotto-Destiny), Jarni van de Baar (Lotto-Destiny), Jasper Stoen (Trek-Segafredo), Ginthe Biermans (Arca-Samsec), Stan Duelf (AG2R- Citroën) e Dries De Bondt (Alpecin-Deceuninck) – entrambi usciti dal gruppo. Van de Bar lascia andare dopo aver accelerato a 13 km dalla porta. I restanti cinque leader sono stati raggiunti dal gruppo a 4 km dal traguardo.

Mentre De Bondt e Kasper Asgreen sono caduti nell’ultimo chilometro, Milan Menten è stato il più veloce e a 26 anni ha ottenuto il secondo successo in carriera dopo una tappa del Giro di Croazia nel 2021. Si tratta della sua prima vittoria in maglia di Lotto Dstny.

Limburger succede ai vincitori del “Samyn”, che costituisce il primo dei dieci eventi della Lotto Cup ciclistica, all’italiano Matteo Trentin.

Rivivi GP Samyn dal vivo con il commento:

READ  Per la pista, ma non per la concorrenza