Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lo sciopero generale del 9 novembre: sit-in, movimenti multipli e grave interruzione dei trasporti pubblici… (Guarda ancora il nostro quartiere)

Nessun bus a Charleroi, 1 su 5 a Liegi: confermati i disordini annunciati questa mattina. La linea 1 della metropolitana è in funzione a Bruxelles (dettagli nella diretta di seguito).

Molte scommesse, raffinate o meno, sono in diverse regioni: nelle Marche, nell’Herstal, nel Veluy, nell’Opel.

Tutto avviene pacificamente.

Il paese sarà inattivo mercoledì 9 novembre. per colpa di, Connessione I sindacati socialisti e cristiani hanno chiesto uno sciopero generale. Il sindacato liberale non chiama i suoi militanti allo sciopero, ma prenderà parte qua e là al lavoro svolto nelle aziende.

Di fronte a una situazione sociale considerata molto preoccupante, i due maggiori sindacati stanno mobilitando i loro membri per difendere privatamente il tetto dei prezzi dell’energia e contro lo standard salariale. Anche commercianti e imprenditori hanno annunciato la loro partecipazione.

Tra gli altri temi che i sindacati vogliono richiamare alla buona memoria del governo ci sono anche l’aumento degli accantonamenti sociali, la tassazione di tutte le eccedenze di profitto (non solo quelle delle imprese del settore energetico), e una migliore compensazione per il pendolarismo. eccetera.

Negli aeroporti: l’aeroporto di Bruxelles ha annullato preventivamente il 55% dei suoi voli e Tutti i voli in partenza da Charleroi sono stati cancellati. TUI fly ha spostato i suoi voli su Colonia e Maastricht.

Rivivi questa giornata di scioperi e manifestazioni qui sotto:

READ  Sospetti di corruzione nel mercato pubblico di Liegi: perquisizioni e udienze a catena