Settembre 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’FC Mechelen si rifiuta di giocare contro l’OHL

Come annunciato oggi, il Michelin FC a Den Drive non si è presentato sabato alle 16:15 per affrontare l’Odd Heverly Leuven. La ventiduesima giornata di Pro LeagueDopo che la Lega Professionisti ha rifiutato di posticipare l’incontro. Ben presenti sul prato, i giocatori della squadra OHL si esibiranno in una partita di allenamento.

In un comunicato stampa diffuso dopo la registrazione dell’assenza di Mechelen, OHL ha spiegato che “Non è stato coinvolto in questa procedura, che si svolge tra il club studentesco e il direttore del calendario. Come continuerà nelle mani delle autorità competenti”.

L’arbitro dell’incontro Nathan Verbomin ha spiegato al microfono Undici, l’annunciatore del torneo, che il protocollo prevede di attendere fino alle 16:15, l’orario di inizio programmato, per vedere se le due squadre sono presenti. Poi dovremmo annotare nel verbale che la squadra è assente, ma poi non è più una nostra responsabilità. Non spetta a me decidere o decidere se si tratta di un pacchetto o meno, spetta alle autorità competentie Sentenza aggiunta.

La Michelin ha confermato sabato mattina di aver deciso di non giocare la partita. L’FC Mechelen si considera sanzionato per problemi covid all’interno della sua forza lavoro e aderisce ai regolamenti della Pro League in termini di protocollo sanitario, sebbene la Pro League si sia rifiutata di posticipare l’incontro dopo un’altra spiegazione. Il club, i giocatori e lo staff vogliono celebrare questa occasione e questa decisione è approvata dal consiglio di amministrazione del club”.La dichiarazione ha detto.

READ  Malgré les résultats décevants de son équipe, Patrick Lefevere resta calme: "La panique est mauvaise conseillère"