Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L'ex giocatore dell'Anderlecht si spara al piede: “È diventato insostenibile” – Tout le Football

L'ex giocatore dell'Anderlecht si spara al piede: “È diventato insostenibile” – Tout le Football

L'Anderlecht saluterà Jan Kindermans quest'estate. L'uomo che ha allenato tanti talenti tra le Viole parte per Anversa. “Ma non doveva essere così”, commenta Kevin Vermeulen.

Romelu Lukaku, Youri Tielemans, Vincent Kompany… questi sono solo tre nomi di una lunghissima lista di giocatori che portano l'etichetta Jan Kindermans. L'ex allenatore del Neerpede si trasferirà all'Anversa quest'estate. Sembra che l'RSC Anderlecht abbia espulso l'icona del club e la percezione è ancora molto viva tra i tifosi. Questo sentimento è confermato da Kevin Vermeulen.

Non è un segreto che Kinderman non andasse d'accordo con Wouter Vandenhout. “Ho anche letto che la nostra formazione giovanile non funzionerà con il sistema di dati”, ha detto a Radio Radzinski l'ex braccio destro del Kindermans. “Questa cosa mi fa ridere, anzi, siamo stati pionieri in questo campo”.

Con il passare del tempo è diventato insostenibile

“Ho anche sentito che Kinderman ha scelto i soldi e quindi ha scelto l'Anversa”, continua Vermeulen (il cui contratto con l'Anderlecht è ormai rescisso, ndr). “È anche una grande sciocchezza. Parlo per me e per Jean quando dico che non doveva succedere così. Ma col passare del tempo, la situazione non era più sostenibile.”

Nuovi presidenti, nuove leggi

Attacca anche l'ex braccio destro di Kinderman, Jasper Friedberg. “L'Anderlecht non è mai stato un sostenitore di una struttura gerarchica rigorosamente definita. Questo è il caso ancora oggi. Nuovi padroni, nuove regole. Abbiamo messo pedine e parenti dei padroni ovunque. Non ne facevamo parte. Ci siamo subito resi conto che era troppo tardi .”