Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le discussioni con Steven Defour possono finalmente iniziare

Le discussioni con Steven Defour possono finalmente iniziare

Dal 2 novembre e dalla fine della sua avventura all'FC Mechelen, Steven Defour è libero come l'aria. Ma la situazione potrebbe cambiare molto presto.

Infatti, lo scorso dicembre, in un'intervista a… GiornaleIl 35enne di Anversa ha annunciato che intende continuare la sua carriera da allenatore, ma aspetterà ancora fino a gennaio per essere aperto alle trattative con i club interessati. Di conseguenza, Stephen Defour è ancora una volta pronto ad affrontare una nuova sfida. Resta ora da vedere se il club della Jupiler Pro League ci proverà. Attualmente solo Standard Liegi e Courtrai sono alla ricerca di un nuovo T1. Inoltre, il nativo di Mechelen quasi certamente non farà un'offerta per Roche poiché il suo arrivo, più che mai, potrebbe innervosire il pubblico locale. Dal canto suo, nelle ultime ore, il Kortrijk si è rivolto ad un allenatore austriaco.

La storia era quasi bella

La scorsa stagione, l'FC Mechelen, guidato da Steven Defour, ha raggiunto la finale della Coppa del Belgio. In finale, Sang et Or ha perso contro Anversa. Il grande vecchio che ha anche vinto tutto sul suo cammino; quest'anno. Così vicino all'obiettivo… Riportare il club della sua città natale sulla scena europea è stato straordinario. Ma la storia ha deciso diversamente. I mesi che seguirono furono ancora più drammatici con il suo licenziamento. È sempre difficile lasciare il club del cuore in queste circostanze. Quindi il suo successore Besnik Hasi dovrà fare di tutto per salvare i Malinois nella Jupiler Pro League. Un compito che è lungi dall’essere vinto in anticipo.

Leggi anche

Adesso basta, l'Anderlecht alla fine si arrende

READ  Diario di mercato (27/08): L'ex giocatore del Ceresi dell'Ajax Amsterdam ha spinto Harry Maguire verso l'uscita dallo United