Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

È già in buona forma: Rafael Nadal pensa al suo ritorno contro il disgustoso Dominic Thiem a Brisbane

È già in buona forma: Rafael Nadal pensa al suo ritorno contro il disgustoso Dominic Thiem a Brisbane

È chiaro che tutti gli occhi erano puntati su di lui dopo tanti mesi trascorsi lontano dai tribunali. Opposizione a Domenico Thiem Nella sua prima partita ufficiale in singolo dopo molto tempo, Rafael Nadal Con un rapido rovescio abbiamo spazzato via ogni potenziale preoccupazione che avremmo potuto avere.

Di fronte a un avversario anch'egli alla ricerca della sua forma precedente, lo spagnolo ha dimostrato, in successione, perché è uno dei migliori giocatori della storia. Con tutte le sue forze ha stravolto l'austriaco in due set (7-5, 6-1).

La svolta della partita? Si è preso un break alla fine del primo set, quando il punteggio era 6-5 a suo favore, per impadronirsi del primo set e decollare definitivamente. Alla guida, Nadal non si è mai staccato e alla fine ha vissuto il secondo set con più calma (6-1 dopo un rapidissimo 3-0).

Anche se lui stesso ha ammesso di aver camminato sulle uova per il suo ritorno, Nadal ha rassicurato tutti. Ovviamente non era l'ideale, ma tornare a questo livello così in fretta, contro un avversario così tosto, fa ben sperare. Inoltre, da notare che questa partita gli ha permesso di superare Ivan Lendl nella classifica del maggior numero di partite vinte in singolo. Nadal è ora al quarto posto con 1.069 vittorie Jimmy Connors (prima con 1274), Roger Federer (II con 1251) e Novak Djokovic (III con 1088).

Resta ora da confermare nel tempo senza ricadute. Nel secondo turno affronterà il locale Jason Kubler, una sconfitta sorprendente per l'ottava testa di serie del torneo. Aslan Karatsev.