Febbraio 28, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La stella del City può partire per 60 milioni di euro!

La stella del City può partire per 60 milioni di euro!

La scorsa stagione il Manchester City ha completato uno storico triplete, vincendo la Premier League, la FA Cup e infine la Champions League, ma nonostante ciò, la sua squadra principale ha subito una forte trasformazione lo scorso anno.

Sono finiti nomi forti come Joao Cancelo, Ilkay Gundogan, Riyad Mahrez e Aymeric Laporte. Altri dirigenti potrebbero subire la stessa sorte durante le successive finestre di mercato.

Negli ultimi mesi, ad esempio, sono circolate molte voci sulla partenza di Kevin De Bruyne, che scaderà il suo contratto nel 2025. O di Erling Haaland, che potrebbe partire per 200 milioni di euro al termine della stagione in corso. a causa di una clausola del suo contratto.

Bernardo Silva potrebbe lasciare il City per una cifra limitata

Ma sembra più probabile che un altro grande nome se ne vada presto. Secondo il Daily Star, il City potrebbe perdere Bernardo Silva. Il fantasista portoghese ha firmato ad agosto un nuovo contratto fino al 2026, ma secondo quanto riferito include anche una commissione di riscatto di “soli” 60 milioni di euro.

Se il club dovesse ricevere quella somma, il 29enne lascerà l'Etihad. Silva si è occupato più volte del trasferimento nelle ultime finestre di mercato.

L'FC Barcelona e il Paris Saint-Germain, tra gli altri, si sono rivolti a lui per un po'. La partenza di Silva sarà una grande perdita per il City, poiché da allora è diventato uno dei giocatori veterani della squadra.

Si è trasferito dal Monaco nell'estate del 2017 per 50 milioni di euro, ed è ora alla sua settima stagione a Manchester. Il Manchester City deve sperare che nessun club si presenti con la somma richiesta nella prossima finestra di mercato. Dopotutto, Pep Guardiola non vuole perdere il versatile centrocampista in nessuna circostanza.

READ  Listienne è tornata nel gruppo standard!