Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La lumaca gigante provoca il panico negli Stati Uniti

Gli scienziati la chiamano “una delle lumache più dannose al mondo”.

Tempo di lettura: 1 minuto

DottLe misure di quarantena sono state implementate in una parte della Florida per impedire che le lumache africane giganti si diffondano nel resto dello stato, riferisce USA Today. Questa lumaca può trasportare un nematode che causa la meningite eosinofila negli esseri umani ed è anche una minaccia per le colture.

L’animale è stato avvistato da un giardiniere alla fine di giugno. Gli scienziati la chiamano “una delle lumache più dannose al mondo”. Questa lumaca non è davvero difficile da sfamare e si nutre indiscriminatamente di diverse colture che vanno dalle colture di papaia a quelle in gomma passando per fagioli, piselli, piante orticole…

Questa non è la prima volta che questa specie è stata avvistata in Florida. Nel 1966, è stato segnalato nel centro di Miami, nel 1973 sono state scoperte e uccise 18.000 lumache. Nel 1975 questa specie è stata dichiarata estinta nell’area, ma è riapparsa nel 2011. È stata nuovamente elencata come estinta da settembre 2021.



La lumaca gigante africana può misurare fino a 25 cm (compreso il guscio) e pesare fino a 700 grammi.

READ  Gli avvocati dell'armaiolo evocano potenziali "vandalismi".