Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La futura BMW i5 è già in azione

La futura BMW 5. serieNome in codice G60, dovrebbe essere l’ultimo arrivato nell’impressionante gamma del marchio tedesco. Semplicemente perché è molto probabile che l’ultima generazione delle grandi strade sarà in uno stile relativamente classico e in continuità con quanto realizzato finora. Ovviamente, questo non impedirà gli sviluppi, soprattutto negli interni con un cruscotto che dovrebbe logicamente seguire le ultime tendenze in BMW Con un grande schermo panoramico.

La grande novità del G60 sarà l’emergere di una versione elettrica. La piattaforma CLAR, rinnovata in una versione evoluta, consente appunto deviazioni rispetto al motore: termico, ibrido ed elettrico. E quindi questa sarà un’opportunità per BMW per lanciare quella che molti già chiamano i5, che il nostro fotografo ha immortalato qui.

La nuova Serie 5 non uscirà fino al 2023, ma è chiaro che il design è già congelato, così come molte caratteristiche tecniche. L’i5 dovrebbe in particolare prendere in prestito le batterie dal SUV iX, disponibile da 75 e 110 kWh. Come con l’i4, la grande domanda rimane se BMW farà finalmente il salto all’auto elettrica BMW “M”. La Serie 5, modello punto di riferimento a catalogo e uno dei primi modelli realizzati da Motorsport, immaginava allora facilmente la i5M.

READ  Kanzi, la mela belga che ha conquistato il mondo: "Voglia dei consumatori di acquistare in modo sostenibile"