Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

La Camera approva la proroga della tariffa energetica sociale


Con il sostegno del ministro dell’Energia Tinne Van der Straeten, il testo si compone di tre componenti: rafforzamento del Fondo sociale per il gas e l’elettricità, finanziamenti aggiuntivi per CPAS per garantire una missione guida e sbloccare il diritto a un pacchetto unico di 80 euro per il famiglie più pericolose.

La tariffa sociale che è stata estesa tramite il Fondo sociale è stata prorogata dal governo federale fino al 31 marzo 2022. Circa un milione di famiglie possono utilizzarla per ridurre l’aumento della bolletta energetica.

Il diritto a un pacchetto unico di 80 euro per la fornitura di energia elettrica sarà riconosciuto ai clienti residenziali tutelati che dal 30 settembre 2021 hanno potuto applicare la tariffa sociale per la fornitura di energia elettrica.

Attraverso una modifica, la Camera ha anche incorporato urgentemente misure per assistere i clienti del fornitore di energia fiammingo Vlaamse Energieleverancier. Martedì a mezzogiorno il tribunale commerciale di Bruxelles ha dichiarato bancarotta. L’emendamento prevede, tra l’altro, che lo Stato belga non versi gli importi stanziati per la riduzione di 80 euro direttamente a un fornitore in difficoltà.

READ  Elon Musk sul ritardare la produzione del gigantesco razzo SpaceX: "Alla fine, siamo di fronte a un rischio reale di bancarotta"