Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L1: Il Paris Saint-Germain resiste a un successo inaspettato e impressionante per Angers

L1: Il Paris Saint-Germain resiste a un successo inaspettato e impressionante per Angers

Prima della resa dei conti al vertice nella 31esima giornata di sabato 15 aprile tra il leader parigino e il suo secondo classificato al Lensois, il club della capitale potrebbe tirare un sospiro di sollievo in casa dell’Allianz Rivera.

Dopo due sconfitte consecutive, i parigini hanno finalmente raccolto tre punti nonostante le difficoltà. Il quattordicesimo gol stagionale di Lionel Messi non ha nascosto del tutto le carenze difensive della squadra di Christophe Galtier, che l’ha affrontata con diverse parate di Gianluigi Donnarumma, e con la traversa e la lista a inizio ripresa, con un tentativo di Dante che quasi tornato al gol. .

Sergio Ramos, capocannoniere con la palla (76), è finito per dover “prendere una pausa” al termine della partita.

Dopo una settimana tumultuosa – una sconfitta per 1-0 a Lione, l’estensione di Messi sempre meno probabile, le invettive di Kylian Mbappé sui social media – questa vittoria dà un po’ di sollievo al PSG.

Con 69 punti contro i 63 del Lens, vincitore per 2-1 sullo Strasburgo venerdì, il Paris manterrà almeno tre lunghezze di vantaggio sul Sang-et-Or dopo la 31esima giornata, anche in caso di sconfitta al Parco dei Principi per questo improbabile Delfino.

Lilla si fermò

Sotto gli occhi dell’allenatore Didier Deschamps, Kylian Mbappé non ha davvero brillato, a differenza del nuovo nazionale Khefrin Thuram. Quanto a Renato Sanchez, si è infortunato all’inizio della partita.

Domenica, il PSG guarderà con interesse il punteggio del Marsiglia (terzo, 60 punti) a Lorient (20:45). Forse ha prestato un po’ meno attenzione alla prima partita di sabato, Angers – Lille (1-0).

READ  Verso la fine dell'avventura di Eden Hazard? Brainois ha appena rifiutato un'offerta incredibile! - Tutto il calcio

Tuttavia, ne è valsa la pena perché è avvenuta una sorpresa. Gli Angevin Red Lanterns sono riusciti a vincere per la prima volta dal 18 settembre, ponendo fine alla serie di 21 partite senza vittorie dei Black. L’unico marcatore della partita è stato Khalid Sabanović, che ha esultato all’84’.

Nell’ambito di un caso di riciclaggio di denaro organizzato da parte di una gang che questa settimana ha preso di mira Saeed Chaaban, il proprietario già denunciato per violenza sessuale aggravata, questo successo inaspettato regala un piccolo sorriso ai tifosi, che già complottano per un’inevitabile retrocessione in la Lega. 2.

Nella lotta per le posizioni europee, sia il Lille che il Nizza hanno ristagnato, al quinto e all’ottavo posto, davanti al resto della 30a giornata di domenica.