Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Kevin De Bruyne è tornato in panchina, mentre Burnley e Kompany sono scesi sul filo

Kevin De Bruyne è tornato in panchina, mentre Burnley e Kompany sono scesi sul filo

Sabato il Manchester City ha battuto l'ultimo Sheffield United per 2-0 ed è avanzato al terzo posto tra l'Aston Villa, che ha vinto all'ultimo minuto sul Burnley (3-2), e l'Arsenal, che domenica si recherà a Fulham nella speranza di qualificarsi. . Di nuovo sulla piattaforma.

Rhodri (14 AH) e Giuliano Alvarez (61) Ha permesso ai Citizens di dominare uno Sheffield in ripresa fino al terzo posto con 40 punti, pari all'attuale quarto conteggio dell'Arsenal.

La capolista Liverpool, che lunedì ospiterà il Newcastle, e l'Aston Villa, seconda in classifica, rimangono con due punti di vantaggio sui tre volte campioni in carica.

Ma una squadra Pep Guardiola Hanno una partita da giocare in ritardo contro il Brentford, un incontro che è stato rinviato per consentire loro di giocare la Coppa del Mondo per club, che hanno vinto la scorsa settimana.

Il City ha vinto partite consecutive di campionato per la prima volta dall'inizio di novembre con l'ulteriore vantaggio del ritorno del trequartista in squadra. Kevin De Bruyneè assente per infortunio dall'11 agosto.

Da parte sua, l'Aston Villa è tornata alla vittoria sul Burnley (3-2), soffrendo per un gol parato Douglas Luisa È successo solo all'89' su calcio di rigore. I Villains si portano in vantaggio per 2-1 grazie al primo gol Moussa Diaby Dalla fine di ottobre, ma li ha raggiunti al 71esimo, anche se giocavano in superiorità numerica.

Il club di Birmingham sta riprendendo slancio dopo il pareggio per 1-1 pre e post-natalizio contro lo Sheffield e la sconfitta per 3-2 contro il Manchester United.

Sfortunatamente per lui, Burnley (19, 11 punti) ha approfittato delle sconfitte dei suoi diretti avversari per mantenere la sua posizione: Luton (18, 15 punti) e ha perso prima contro Chelsea (3-2) ed Everton (17, 16 punti). . Non sono retrocessi, perdendo 3-0 contro i Wolves.

READ  Anderlecht humilie le "Circo Berchot"

IL “Dolce“L’Everton subisce la terza sconfitta consecutiva, un brutto periodo che arriva dopo cinque vittorie in sei partite.

Il Crystal Palace, che è al tredicesimo posto (21 punti), ha ridotto la zona rossa battendo il Brentford (15,19 punti). Questa prima vittoria (3-1) è arrivata in quasi due mesi grazie ad una doppietta Michele Ulisse.

Il 22enne esterno francese, rientrato dall'infortunio all'inizio di novembre, ha segnato quattro gol nelle ultime quattro partite.