Agosto 17, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

In rotta verso la Cina, il volo Delta fa inversione a causa delle nuove restrizioni sul coronavirus

La compagnia statunitense Delta Airlines ha deciso di restituire un aereo su un volo diretto a Shanghai a Seattle la scorsa settimana a causa delle nuove restrizioni sanitarie richieste all’aeroporto, suscitando critiche da parte delle autorità cinesi.

Per ottemperare ai requisiti di pulizia dell’aeroporto internazionale di Shanghai Pudong (PVG) emessi dal governo cinese il 21 dicembre, il volo 287 da Seattle a Shanghai è tornato a (Seattle) mentre era in viaggio per (Shanghai)Lo ha detto lunedì un portavoce della società in una e-mail all’Afp.

Le nuove procedure di pulizia richiedono più tempo sul pavimento

Le nuove procedure di pulizia richiedono molto tempo per il pavimento e non sono praticabili dal punto di vista operativo per DeltaHa aggiunto, senza fornire dettagli sui suddetti provvedimenti.

Secondo i media cinesi, molti passeggeri sono finiti negli Stati Uniti dopo che i test Covid sono scaduti e i loro visti sono scaduti, spingendo il consolato cinese a San Francisco a presentare un reclamo formale a Delta.


►►► Leggi anche: Corona Virus: lunedì sono stati cancellati quasi 2.500 voli, principalmente preoccupati per Cina, Indonesia e Stati Uniti


Migliaia di voli sono stati cancellati negli ultimi giorni dalle compagnie aeree di tutto il mondo, con molti piloti ed equipaggi che si sono ammalati o in quarantena a causa della variante Omicron altamente contagiosa del Covid-19.

Molte autorità hanno anche inasprito le restrizioni e le autorità cinesi sono state particolarmente in allerta con l’avvicinarsi delle Olimpiadi di Pechino, che iniziano tra meno di 40 giorni.

READ  Netflix addebiterà ulteriori € 3 per la condivisione dell'account