Maggio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il suo serbatoio è pieno di benzina a 244 euro: un errore costoso per un huto

Hutois Philippe Charlier, manager di una nota azienda di riparazioni della zona, non può che incolpare se stesso. E lo ammette: era distratto. Inoltre, per non sbagliare gli altri, è stato ampiamente coinvolto nella sua avventura sui social network. Con tante reazioni… “Ho ottenuto 40.000 visualizzazioni su Tik Tok con questo post”, Lui si chiede.

L’errore? Questo fine settimana Philippe Charlier si è recato alla stazione Q8 di Verlaine e si è servito meccanicamente della pompa del gasolio senza rendersi conto che si trovava infatti su una pompa di prova che offriva diesel rinnovabile, mentre un nuovo tipo di carburante, più ecologico ma anche molto più costoso: 3,35 euro al litro a una pompa Verlain (contro circa 1,6 euro al litro per un diesel convenzionale). “In realtà, siccome viaggio spesso, mi porto in autostrada, spesso in posti diversi, senza guardare il prezzo. All’uscita mi sono fatto una doccia fredda: 244 euro per tutti i 73 litri… l’ho pagato perché non c’è motivo per cui non sto discutendo nulla. Ma a me non succederà mai più. Non riesco a immaginare se avessi riempito uno dei miei carri attrezzi. Ne avrei avuto abbastanza per 600 euro. Quindi invito tutti a prendere un guarda più da vicino il prezzo alla pompa, per non avere sorprese. Probabilmente sarebbe interessante segnalare meglio questo tipo di pompa di prova, come tappo sulla pistola come lo è per AdBlue, tanto più che tutto questo è ancora molto nuovo. Mi è stato detto che non sono la prima persona distratta a vivere questa avventura Non molti sanno ancora dell’esistenza di questo biodiesel…”

READ  Secondo il comitato di emergenza dell'Oms, l'epidemia "non è ancora finita".

Sette stazioni di prova in Belgio