Febbraio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il registratore Loïs Openda sta già seminando il panico in Germania

Il registratore Loïs Openda sta già seminando il panico in Germania

Luis Obinda non dimentica da dove viene. Dopo essere passato per Club Brugge e Vitesse Arnhem, il belga ha vissuto un anno entusiasmante con il Racing Club de Lens. In 42 presenze in tutte le competizioni, di cui 32 da titolare, ha segnato 21 gol e fornito 4 assist. Statistiche folli per un giocatore giovane e dalle qualità davvero interessanti. Ciò gli ha permesso anche di attirare l'attenzione dell'RB Lipsia, a cui piace regalarsi talenti promettenti in Ligue 1. Dopo lunghe trattative con i settentrionali, Obinda ha firmato fino al 2028.

Il resto seguirà dopo questo annuncio

Da parte sua, il Lipsia, che voleva risarcire la partenza di Christopher Nkunku al Chelsea, ha sbancato e ha perso tra 43 e 46 milioni di euro, oltre a bonus per 6 milioni di euro. In partenza per la sua nuova avventura in Germania, il nativo di Liegi porta ancora l'RCL nel cuore. Chiesto prima Primo VideoRecentemente ha spiegato: “Ho portato 85 o 90 maglie per tutti. Maglie del Lipsia. Ho passato un anno fantastico lì anche se me ne sono andato dopo un anno. È qualcosa che mi ha permesso di giocare nel Lens. Ho avuto un anno indimenticabile”. Un gesto di classe che la dice lunga sul carattere del 23enne.

Per leggere
Lipsia: cosa succede a El Chadel Pichiapo?

arma letale

Con i piedi per terra, il nazionale belga (14 presenze, 2 gol) continua questo slancio in Germania. Lì ha lasciato a bocca aperta i marcatori, realizzando 19 gol e fornendo 4 assist nelle 30 partite giocate con la maglia del Lipsia (27 partite, ndr). Anche lui è in buona forma avendo segnato 4 gol nelle ultime 4 partite della sua squadra (5 nelle ultime 6, ndr). È un realizzatore molto efficace ed è anche un grande passante. Perfettamente combinato, dovrebbe iniziare stasera insieme a Benjamin Sisko negli ottavi organizzati da Marco Rose.

Contattaci Dominic Schneider, giornalista di Trasferimenti di calcioE su questo punto ci dà la sua opinione. “Secondo me funziona meglio tra Luis Obinda e Josef Poulsen. Ma Poulsen ha perso il posto nella formazione titolare contro Cisco nelle ultime 5 partite. Poulsen è un lavoratore che cerca di fornire assist. Cisco è un giocatore come Obinda, che vuole tirare e segnare, ma nelle ultime partite hanno segnato entrambi, quindi ha funzionato. È proprio questa coppia che cercherà di abbattere il Real Madrid questa sera. Soprattutto perché il belga ha un'enorme precisione.

Efficienza impressionante

“Non ha bisogno di molte occasioni per segnare.”Dominik Schneider ammette prima di fidarsi: “Credo che si sia integrato molto bene nella squadra. Fa gol con costanza. Non c'è mai stato un momento della stagione in cui non abbia segnato in più partite (non è mai rimasta più di 3 partite senza segnare, ndr), anche se l'RB Lipsia non è molto bravo». Nelle ultime partite, in Champions League, ha segnato due gol in una partita contro il Manchester City, quindi penso che rappresenti una minaccia anche per il Real Madrid.

Il resto seguirà dopo questo annuncio

Si prevede che per questo grande incontro il giocatore, che avrà un contratto di altri 4 anni, sarà seguito da vicino. “Ci sono sempre voci secondo cui i grandi club lo vogliono. Quindi penso che nel complesso sia molto popolare a livello internazionale”.“, precisa lo specialista tedesco di calcio. Il valore di Openda è aumentato notevolmente in pochi mesi. Secondo il sito specializzato Trasferimento di mercatoIl suo prezzo era stimato a 35 milioni di euro lo scorso giugno. Il Lipsia ha messo più soldi sul tavolo per completare l'affare. A dicembre il suo valore è salito a 55 milioni di euro.

READ  Non dormo prima delle 5 del mattino da quando è morto Kobe Bryant

Consigli preziosi da Thierry Henry

Non c’è dubbio che aumenterà ancora di più se continua a questo ritmo infernale. Il giovane ambizioso ispira il meglio, come ha confidato in un'intervista PeakX Sport Le cui parole sono state citate [Walfoot](Per saperne di più: https://www.walfoot.be/news/2024-02-13/lois-openda-vise-les-sommets-et-evoque-la-concurrence-avec-lukaku#ixzz8Rc6vmVii). “Sto continuando a superare me stesso. Giocatori come Haaland, Mbappe e Kane hanno una mentalità assassina e l'ambizione di essere il migliore. Anch'io voglio sviluppare questa mentalità. In questa stagione ho 19 gol, quindi dovrei puntare a 30 gol o Di più. So di potercela fare. Voglio diventare uno dei “migliori attaccanti del mondo, e so che posso farcela grazie alla fiducia che ho”.

Il resto seguirà dopo questo annuncio

Grandi novità per il suo Paese a pochi mesi da Euro 2024. Nella selezione dovrà fare i conti con una dura concorrenza nella persona di Romelu Lukaku. “Penso di dover giocare con più libertà. Mi metto molta pressione pensando di dover segnare. Non è necessario ed è una cosa che mi ha trasmesso anche Thierry Henry quando faceva ancora parte dello staff tecnico. Me lo ha detto Ero molto nervoso quando “ho toccato la palla e dovevo restare più calmo. La partita successiva ho segnato subito un gol”. I buoni consigli di Thierry Henry sono stati applicati alla lettera di Luis Obinda, che stasera avrà l'occasione di mettersi in luce contro un grande europeo (la partita in diretta delle 21 è commentata sul nostro sito).

pub. IL
Potresti ridere