Maggio 20, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il rapper Grandmaster Flash condannato a 16 anni di carcere per omicidio

Il vero nome di Nathaniel Glover, Kid Creole, 62 anni, è stato dichiarato colpevole di omicidio di primo grado il 6 aprile da un tribunale dello stato di New York, con l’intento di uccidere senza essere trattenuto.

È stato accusato di aver colpito con un coltello la vittima, John Jolly, un senzatetto di 55 anni, in mezzo a una strada nel centro di Manhattan, dopo uno scambio verbale.

Kidd Creole – da non confondere con Kid Creole, fondatore di Kid Creole e Coconut – è stato uno dei cinque rapper che hanno accompagnato DJ Grandmaster Flash nella band considerata un pioniere nei rapper.

La band si è formata nel Bronx negli anni ’70, quando l’hip-hop era ancora agli inizi.

La canzone cult “The Message”, pubblicata nel 1982, è stata classificata al 59 ° posto dalla rivista Rolling Stone nella sua ultima classifica delle 500 migliori canzoni della storia nel settembre 2021.

Questa traccia è la prima nella storia del rap a rappresentare le dure condizioni di vita nei ghetti di New York nei primi anni ’80, quando l’hip-hop era solo musica da festa la sera.

Per il loro contributo alla storia della musica, i membri dei Grandmaster Flash e dei Furious Five sono stati inseriti nella prestigiosa Rock’n Roll Hall of Fame nel 2007.

Questo è il primo gruppo rap a ricevere questo onore.

READ  Il compratore Julian Cohen lascia lo spettacolo! (Video)