Novembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il primo volo con equipaggio della capsula spaziale Boeing è ancora posticipato

L’agenzia spaziale statunitense vuole creare un secondo trasporto verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) per i suoi astronauti, con una capsula SpaceX già in servizio. Ma Boeing ha subito una serie di battute d’arresto che hanno ritardato in modo significativo il suo programma, incluso un volo di prova fallito nel 2019. La compagnia è stata finalmente in grado nel maggio 2022 di raggiungere per la prima volta la Stazione Spaziale Internazionale, senza un equipaggio a bordo. Boeing sperava quindi di poter effettuare il suo primo volo con equipaggio nel 2022, prima che fosse posticipato per la prima volta a febbraio 2023. La NASA ha dichiarato in un comunicato stampa che la nuova scadenza annunciata giovedì consente il traffico regolare verso la stazione spaziale. , senza entrare in ulteriori dettagli. Questo volo di prova, chiamato CFT (per “test di volo dell’equipaggio”), trasporterà due astronauti della NASA, Barry Willmore e Sunita Williams. La NASA ha detto giovedì che dovrebbero rimanere sulla Stazione Spaziale Internazionale per circa due settimane. Se la missione avrà successo, la capsula Boeing potrebbe finalmente essere certificata e iniziare i suoi voli operativi, in data ancora da definire. (Belga)

© 2022 Briefing belga. Tutti i diritti d’autore e le rappresentazioni sono riservati. Tutte le informazioni in questa sezione (contributi, immagini, loghi) sono protette da diritti di proprietà intellettuale Briefing belga. Di conseguenza, nessuna di queste informazioni può essere riprodotta, modificata, ridistribuita, tradotta, sfruttata commercialmente o riutilizzata in alcun modo senza il previo consenso scritto di Briefing belga.

Belga notizie logo