Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Milan batte l’Empoli / Serie A / G8 / Empoli – Milan (1-3) / SOFOOT.com

Empoli-Milano 1-3

Stivali: Bgram (90e+2) Sub Empoli // Rebic (79e), Ballo-Touré (90 .)e+4) Rafael Liao (90e+6) per Milano

Il rossonero Torna alla campana!

Dopo aver perso contro il Napoli prima dell’intervallo, il Milan ha ripreso la marcia in avanti vincendo ai supplementari e, dolorante, all’Empoli (3-1).

Privato di Mike Minnian, Theo Hernandez o anche Divock Origi, il Milan vede allungarsi la lista delle indisponibili mentre Alexis Selimmakers e Davide Calabria lasciano il prato a loro volta. Solo nel secondo tempo il Milan passa nella ripresa: con una bella punizione Olivier Giroud pensa di interrompere la partita, ma è il nastro di Guglielmo Vicario a fermare il suo tentativo un’ora dopo. A dieci minuti dalla fine dei tempi il fuoriclasse italiano farà la differenza: con un tocco di Sandro Tonali, realizzato alle spalle della retroguardia toscana, Rafael Leao fa spettacolo e serve il prossimo Ante Rebic su una scacchiera che non trema (0-1, 79e).

Stefano Pioli pensa di essere nel sacco, ma non lo è: ai supplementari che stanno per finire, Nadim Bagrami ha pareggiato con una bella punizione dalla parte del portiere. (1-1, 90.)e+2). Milano, giù? ovviamente no. Al fidanzamento, e dopo un bel passaggio di consegne di Rade Krunić, Fodé Ballo-Touré ha fatto saltare in aria il parcheggio di Milano (2-1, 90e4). L’Empoli si precipita e si prende il terzo gol, al tavolo finale, che vede il successo di Rafael Liao rosso nero (3-1, 90.)e+6). Grazie a questa vittoria, il Milan resta a tre punti dalla capolista, e sale temporaneamente sul podio, davanti a Udinese (una partita in meno) e Roma.

READ  Belgi all'estero: Dries Mertens capocannoniere contro il Legia e Jorge Vertesin infortunato

Empoli (4-3-1-2): Vicario – Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi – Haas (Cambiaghi, 83)e), Grassi (Marin, 45eHenderson (compleanno 59.)e) – Bjaca (Bandinelli, 59e) – Lammers, Satriano (Destro, 83e). Allenatore : Paolo Zanetti.

Milano (4-2-3-1): Tătărușanu – Calabria (Kalulu, 39e), Kjær (Dest, 73e), Tomori, Ballo-Touré – Tonali, Bennacer – Saelemaekers (Kronich, 33e), de Kettler (Diaz, 73e), Lione – Giroud (Rebic, 73e). Allenatore : Stefano Pioli.

  • Risultati e classifiche del campionato italiano
    Corrente alternata