Maggio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il franchising è l’unica soluzione? “Dagli anni ’60 le cose sono cambiate, un supermercato su due non è redditizio”

Il franchising è l’unica soluzione?  “Dagli anni ’60 le cose sono cambiate, un supermercato su due non è redditizio”

Se caricaturassimo per qualche settimana la retorica sindacale, lavorare per un franchisor sarebbe un incubo, tra orari più lunghi, lavoro la domenica, salari più bassi o lavori ancora più pericolosi. E se tutto è palesemente falso, il modello del franchising non è una novità in Belgio, per Delhaize e soprattutto per i suoi concorrenti. “Mustatag in realtà opera con questo sistema di franchising da molto tempo, Carrefour ha 450 supermercati a tutti gli effetti e non sembra così male.Claude Bova, professore emerito di marketing alla Solvay School Brussels, ha lanciato. Bisogna fare un passo indietro e prendere in considerazione tutti gli elementi. I sindacati spaventano i dipendenti Delhaize per un semplice motivo: un affiliato che impiega meno di 50 persone non ha più una rappresentanza sindacale. Pensano anche a loro quando colpiscono il bastone.

Ma cosa sta succedendo nel settore retail? “Il mercato è saturo, i margini si stanno riducendo e Delhaize non è un caso isolato”.

Deve essere tutto uguale che le condizioni di lavoro non siano le stesse da un modello all’altro. “Sì, ci sono le domeniche, salari più bassi e orari di lavoro più lunghi. Al contrario, vediamo il capo lavorare almeno altrettanto duramente. Non è il posto lontano che decide tutto. Quando un franchisor è ben gestito, c’è un clima più familiare, ma ci sono anche opportunità di promozione e flessibilità negli orari. Ancora un ottimo lavoro.

Argomenti che possiamo sentire ma che di certo non convinceranno tutti. Ma anche così, il modello di franchising sembra essere il futuro del settore. “L’unico tipo di negozio che non potremo fare è il modello ipermercato. Si tratta di somme ingenti per riprendere tale commercio, che è soprattutto un modello che non funziona più.

READ  Premier League: il Chelsea è quasi salito sul podio e l'Everton è rimasto

Fine settimana teso

Non è più redditizio nemmeno per gran parte dei supermercati. “Un supermercato su due non è redditizio in Belgio, ed è anche peggio in Francia. È un modello che risale agli anni ’60, quando era divertente prendere l’auto con la famiglia e fare tutta la spesa nello stesso posto. Comprerai ancora una TV al Carrefour quando puoi andare nei negozi specializzati? Stessa nota per una lavatrice o un PC. Le buone vendite si verificano quando ci sono grandi sconti… che non pagano. Tuttavia, questi erano segmenti che portavano denaro e traffico ai supermercati.

Sono tutti destinati a essere chiusi allora? “Fossi il presidente di Carrefour non li avrei venduti, no. Perché ? Rappresenta ancora una nicchia importante nel mercato. E quando si tratta di negoziare con i fornitori, più grande sei, più potere hai.