Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Club Brugge cerca di includere Marouane Fellaini!

Il Club Brugge cerca di includere Marouane Fellaini!

Terminata la sua avventura in Cina nello Shandong Taishan, l’ex Red Devil Marouane Fellaini è libero da ogni contratto. Poco più di un mese fa, il potente centrocampista, che si stava godendo la sua seconda giovinezza in Cina come attaccante, aveva parlato in esclusiva con La DH per discutere di una possibile fine della sua carriera all’età di 35 anni. “Fermare? Non ho ancora preso questa decisione. Ho intenzione di finire prima la stagione, poi andrò in vacanza e mi prenderò il tempo per analizzare cosa ho a disposizione. Se potessi divertirmi per un altro anno o due, lo farei. Ho diverse offerte tra cui una dall’Europa.

Allora gli abbiamo chiesto se potesse tornare nella nostra competizione, visto che ha vinto il titolo con lo Standard nel 2008”.Non chiudo nessuna porta, vedremo se arriveranno offerte ma sinceramente non ci penso al momento.Lui ha risposto. Fellaini è attualmente in vacanza e sta attirando molta attenzione in tutto il mondo.

Secondo le nostre informazioni, l’ex giocatore del Manchester United è sugli scaffali del… Club Brugge. La squadra del Blauw en Zwart ha preso contatti con l’entourage del 35enne. Le discussioni sono in corso, ma al momento non ci sono indicazioni che Big Mo tornerà in Europa e nella nostra amata Pro League, emulando Toby Alderweireld, Jan Vertonghen o persino Thorgan Hazard. A Bruges è gradito l’arrivo di Fellaini che porterà una dose extra di esperienza, mentre gli uomini di Ronnie Deila saranno ancora impegnati in tre gare a gennaio.

Nel 2015, Fellaini ha segnato contro il Club Brugge in Champions League. ©Belga

Sulla scena ci sono anche Al-Jazeera, Al-Shabab e Al-Nasr

Ma per Fellaini il Club Brugge deve far fronte alla forte concorrenza dei paesi del Golfo. Secondo le nostre informazioni, anche i club Al Jazira di Abu Dhabi e Al Nassr di Dubai lo sostengono. Ci sono anche discussioni in corso, ad esempio con il club saudita Al-Shabab, dove Fellaini potrebbe unirsi a un altro Diavolo, Yannick Carrasco. Infine, è in gioco anche la formazione in Türkiye.

READ  Tour de France: Wute van Aert inveisce sulle voci sul doping