Marzo 4, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I migliori alimenti per pulire e depurare i reni

I migliori alimenti per pulire e depurare i reni

I reni sono uno degli organi essenziali di cui bisogna prendersi cura. Ecco gli alimenti che aiutano a depurarsi ed evitare problemi ai reni.

Ce ne sono due, compresi i reni Molte funzioni essenziali del corpo : Filtrano il sangue, eliminano le scorie, regolano la pressione sanguigna e stimolano la produzione di globuli rossi nel midollo osseo…. Lo capiamo subito: sono Hardware di baseDevi prenderti cura di loro e non lasciare che si sporchino.

Banane per prevenire le malattie renali

Grazie alla sua ricchezza in Potassio (360 mg per 100 grammi di banana, ovvero 1/5 della dose giornaliera – una banana pesa circa 120 grammi), le banane sono Protettivo per i reni. “Il potassio alimentare è associato a… Ridotto rischio di malattia renale cronicaMostra A Stare È stato eseguito nel 2019 su più di 5.000 persone e pubblicato sulla rivista Medical Science Monitor. Un altro studio condotto nel 2005 ha dimostrato che le donne che l'hanno preso Due o tre banane a settimana re 33% di rischi in meno Per lo sviluppo di malattie renali (malattia del rene policistico, calcoli, nefrolitiasi, ecc.).

Erba cipollina per la “purificazione”

Grazie alle sue funzioni depurative, l'erba cipollina è in grado di depurare e purificare i reni Rafforzare le funzioni dei reni e delle vie urinarie. Inoltre, nella medicina cinese, L'erba cipollina è un alimento sano molto importante. “L'erba cipollina è ottima per disinfezione, Asciuga l'edema e i depositi Tonifica il Qi (energia nella medicina cinese) dai reni“, scrive Roberto Marocci nel suo libro “Purificazione e guarigione dei reni” (Macro Edizioni), laureato in farmacia, naturopatia e nutrizionista. Cospargere fresco o congelato su pesce, carne, uova o salse.

READ  Secca nella metà settentrionale del paese, la falda acquifera è di due terzi più bassa del normale a maggio

Il ribes nero è un diuretico che disintossica i reni

Ricco di potassio, calcio, vitamina C e flavonoidi (antiossidanti dalle proprietà antinfiammatorie e immunostimolanti), il ribes nero è un frutto che agisce come… Diuretico Per i reni: lo è Favorisce l'eliminazione delle tossine Infatti, migliora la funzionalità renale. Consigliato: Una tazza di succo di ribes nero al giorno Oppure 2 tazze di infuso di more al giorno. Attenzione però, le foglie di ribes nero, in infuso, sono controindicate in caso di insufficienza renale perché sono molto diuretiche e diuretiche.

Tarassaco anti-calcoli renali

Conosciuto anche come Prato di tarassacoIl dente di leone contiene vitamine A, B, C e oligoelementi (calcio, potassio, magnesio, silice, ecc.) ed è ricco di sostanze nutritive particolarmente benefiche per i reni. Se potete mangiarlo in insalata con vinaigrette, è particolarmente adatto Foglie e radici Che viene utilizzato per fare iniezioni purificanti. I petali dei fiori possono essere aggiunti alle insalate. “Dente di leone Aumenta la produzione di bile Ne sta promuovendo l'evacuazione. Amico del fegato (antisettico) e delle regine (diuretico), Aiuta a combattere le condizioni che colpiscono questi organi. Ha un basso contenuto energetico e contribuisce a… Prevenire i calcoli renali“, spiega Marie-Laure Andre, nutrizionista nel libro 150 cibi sani (Hachette), che ha scritto insieme alla naturopata Alessandra Moro Boronzo.

I fagioli sono benefici per la salute dei reni

Per avere una buona salute dei reni, è necessario prestare attenzione Mangia abbastanza proteine (Ma nemmeno molto). “Durante il processo digestivo, parte delle proteine ​​alimentari si trasformano in urea, che viene filtrata dai reni ed eliminata con le urine. Maggiore è l’apporto proteico alimentare, maggiore è il livello di urea nelle urine. In caso di insufficienza renale, questa escrezione diminuisce e l'urea si accumula nel sangue. Per questi motivi e per evitare un aumento della funzionalità renale, se ne consiglia l'assunzione Controlla l'apporto proteico“, spiega il professor Mogli Le Cointrec Dunet, in un dossier dedicato alla salute dei reni presso l'Ospedale Universitario di Montpellier. È opportuno Le fonti proteiche variano (Non mangiamo solo carne rossa!) Aggiungiamo al nostro piatto proteine ​​vegetali, Elimina meglio Attraverso i reni. In generale i legumi (lenticchie, piselli, fagioli secchi, ecc.) sono ricchi di proteine ​​soprattutto vegetali Fagiolo Sono questi i legumi che contengono il maggior quantitativo di proteine ​​(26 grammi di proteine ​​ogni 100 grammi).

READ  Scopri se il latte vegetale fa davvero bene alla tua salute, ti diciamo tutto noi!

Fieno greco, aromatico per la disintossicazione

Il fieno greco è una pianta aromatica che possiede numerose virtù, tra cui: Diuretici. Cospargilo regolarmente sui suoi piatti Da 1 a 3 grammi di polvere al giornoAiuta a evacuare le sostanze che ostacolano il corretto funzionamento dei reni. Il fieno greco, soprattutto nella sua forma germogliata, è considerato un “Ottimo detergente per fegato e reni“, si legge nel libro “Cibo vivo per la salute”.

Attenzione all'acqua gassata, è molto salata!

Il sale eccessivo è dannoso per i reni. Pertanto, è consigliabile mangiare il più possibile cibi “freschi”, “non preparati”, che contengono naturalmente meno sale, e condirli con aglio, cipolla, scalogno, timo, basilico, aneto, curry, noce moscata, limone…

► Si consiglia di bere tutti i giorni Tra 1 litro e 1,5 litri di acqua Durante il giorno, bere alcolici in quantità eccessiva non apporta alcun beneficio e non migliora la funzionalità renale. Fare attenzione quando si utilizza acqua gassata poiché potrebbe essere ricca di sale, preferibilmente acqua gassata che contiene meno di 50 mg di sodio per litro (Perrier®, Salvetate®, San Pellegrino®)