Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Bando di concorso per giovani ricercatori del CAMPUS FRANCE

Bando di concorso per giovani ricercatori del CAMPUS FRANCE

La Francia, attore di primo piano nella lotta al cambiamento climatico e garante dello spirito dell’Accordo di Parigi, lancia un nuovo programma di residenza di ricerca per giovani ricercatori con l’obiettivo di promuovere contributi scientifici alle questioni sollevate relative al cambiamento climatico. dalla Conferenza delle Parti.

Questo settimo invito a presentare progetti del programma Make Our Planet Great Again (MOPGA), finanziato dal Ministero per l’Europa e gli Affari Esteri (MEAE), in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione Superiore e della Ricerca (MESR) e attuato da Campus France, prevedere l’assunzione di almeno 40 giovani ricercatori che desiderino condurre le loro ricerche in Francia.

Ai giovani ricercatori vincitori verrà assegnata una borsa di studio della durata di 12 mesi a partire da settembre 2024. Tale borsa di studio prevede i seguenti benefici:

  • Un assegno mensile di 2.500 euro
  • L’indennità di prima sistemazione è di 500 euro
  • Assicurazione sanitaria: copertura assicurativa sanitaria, responsabilità civile e assistenza al rimpatrio fino all’adesione alla previdenza sociale francese;
  • Assicurazione sanitaria complementare: una volta effettiva l’iscrizione alla Previdenza Sociale, sono coperte l’assicurazione sanitaria aggiuntiva, la responsabilità civile e l’assistenza al rimpatrio.
  • Tra gli istituti ed i vincitori verrà concluso un accordo di residenza di ricerca con l’istituto ospitante che specificherà in particolare i mezzi messi a disposizione dal laboratorio in Francia affinché il ricercatore possa realizzare il progetto di ricerca.

Per maggiori informazioni è possibile consultare la circolare del Ministero del 4-5-2022 relativa all’attuazione della residenza di ricerca prevista dall’articolo L.434-1 della Legge sulla ricerca.

Idoneità dei candidati

I giovani ricercatori dovrebbero:
• Avere conseguito il titolo di dottorato da meno di 5 anni alla data di presentazione della pratica, ovvero aver discusso la tesi tra gennaio 2019 e gennaio 2024 compresi;
• Deve essere di nazionalità esclusivamente straniera.
• I ricercatori non devono aver risieduto in Francia per più di 90 giorni tra il 9 ottobre 2023 e il 9 gennaio 2024.

READ  'Chi parla non sa niente': Jean Todt furioso per le voci sulla salute di Michael Schumacher

Temi di ricerca

Sono ammissibili cinque principali aree di ricerca:
• Scienze del sistema Terra.
• Cambiamento climatico e scienza della sostenibilità.
• Trasformazione energetica.
• Sfide sociali legate alle questioni ambientali.
• Salute umana, animale e ambientale come definita nell’approccio One Health.
Per ulteriori informazioni, è possibile fare riferimento agli argomenti MOPGA.

Documenti necessari per la presentazione

• CV con elenco delle pubblicazioni (massimo 4 pagine).
• Dottorato (o diploma).
• CV del direttore di ricerca francese per la residenza di ricerca (massimo due pagine).
• Una lettera di supporto da parte del laboratorio francese ospitante.
• Lettere di raccomandazione (massimo 3).
• Una copia del passaporto o del documento d’identità nazionale.

Descrizione del progetto di residenza di ricerca per giovani ricercatori (in inglese o francese)

• Titolo del progetto
• Parole chiave (6)
• Sintesi del progetto di ricerca (massimo 2000 caratteri)
• Contesto e motivazione (max. 2000 caratteri)
• Obiettivi scientifici (massimo 2000 caratteri)
• Metodologia e valutazione (massimo 4500 caratteri)
• Posizione del progetto rispetto all’ambito scientifico del MOPGA (max. 2000 caratteri).
• Collaborazioni e/o spin-off legati al progetto di ricerca previsto nel Paese di residenza del candidato (max. 2000 caratteri).

Procedure di candidatura

I candidati dovranno presentare il progetto di ricerca in formato elettronico al seguente link: https://campusfrance.smapply.io/prog/MOPGA-2024/

Processo di selezione

In conformità con le ambizioni e i requisiti del bando, la procedura di selezione si svolgerà in due fasi. Nella prima fase, esperti scientifici nei settori oggetto del bando valuteranno le candidature pervenute. Durante la seconda fase, un comitato di selezione internazionale selezionerà i candidati per il programma MOPGA 2024.

READ  La scoperta quantistica ci permette di intravedere l’esistenza di un altro mondo

calendario

• Apertura della campagna MOPGA 2024: 9 ottobre 2023
• Termine per la presentazione delle domande: 9 gennaio 2024
• Comunicazione dei risultati: fine giugno 2024

Per ulteriori informazioni su Mobga 2024: https://www.campusfrance.org/fr/mopga-2024