Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: scambio di prigionieri e la Russia presta attenzione al destino di Zalozny e alle bombe GLSDB.. aggiornamento della situazione

Guerra in Ucraina: scambio di prigionieri e la Russia presta attenzione al destino di Zalozny e alle bombe GLSDB.. aggiornamento della situazione

Ogni giorno la rivista Midi Libre fa il punto sulla situazione in Ucraina. Scopri questo mercoledì 31 gennaio 2024 le ultime notizie su questo conflitto.

La Russia è attenta alla sorte del capo dell'esercito ucraino

Mercoledì la Russia ha dichiarato di essere interessata alla sorte del comandante dell'esercito ucraino Valery Zalozny, dopo che i media occidentali e ucraini avevano riferito che Volodymyr Zelensky avrebbe chiesto il suo licenziamento.

I media hanno riferito, citando fonti anonime vicine alla situazione, che durante un incontro lunedì il presidente ucraino ha offerto a Valery Zalozhny un nuovo ruolo, ma quest'ultimo ha rifiutato. “Certo che lo seguiamo”Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov. “Ci sono ancora molte domande. (Ma) una cosa è certa, ovvero che il regime di Kiev sta affrontando molti problemi e le cose lì non stanno andando bene”, ha aggiunto.

“È chiaro che il fallimento della controffensiva (ucraina) e i problemi incontrati sul fronte portano a crescenti contraddizioni tra i rappresentanti del regime di Kiev. Queste contraddizioni continueranno a crescere man mano che continua l'operazione militare speciale (russa) in Ucraina”, Ha aggiunto. Per registrare i successi.

Scambio di prigionieri tra Russia e Ucraina dopo un incidente aereo vicino a Belgorod

Russia e Ucraina hanno annunciato mercoledì di aver effettuato un nuovo scambio di prigionieri, un'operazione che arriva dopo lo schianto di un aereo militare russo la scorsa settimana con 65 soldati ucraini a bordo, in previsione di uno scambio simile, secondo Mosca.

Dall’invasione dell’Ucraina da parte della Russia nel febbraio 2022, i due paesi si sono scambiati prigionieri nonostante l’assenza di colloqui di pace. Il ministero della Difesa russo ha affermato che ciascuna parte ha ricevuto 195 soldati nell’ultimo scambio, mentre l’Ucraina ha dichiarato di aver ricevuto 207 membri del personale. “La nostra gente è tornata. Sono 207. Li riporteremo a casa, qualunque cosa accada.”Lo ha annunciato sul social network il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj

READ  «Ils ont pris deux vies»

All'inizio di gennaio, una precedente operazione su larga scala ha consentito lo scambio di 478 prigionieri. Il presidente russo Vladimir Putin ha dichiarato che Mosca continuerà a scambiare prigionieri e che Kiev è pronta a fare lo stesso. Mercoledì, Vladimir Putin ha accusato l'Ucraina di aver utilizzato il sistema di difesa aerea Patriot degli Stati Uniti per abbattere l'aereo da trasporto militare russo precipitato la settimana scorsa nella regione di Belgorod.

La Russia afferma che l'Ilyushin Il-76 trasportava 74 persone, tra cui 65 soldati ucraini che avrebbero dovuto essere consegnati a Kiev come parte di uno scambio di prigionieri.

L'Ucraina non ha confermato né smentito l'abbattimento dell'aereo. Ciò mette in dubbio il resoconto russo delle circostanze dell'incidente aereo e delle condizioni dei passeggeri. “L'aereo è stato abbattuto, questo è stato definitivamente dimostrato dal sistema Patriot americano – e l'analisi degli esperti lo ha già dimostrato.”Lo ha annunciato Vladimir Putin, chiedendo un'indagine internazionale.

Perché Kiev aspetta con così impazienza queste bombe plananti a lungo raggio?

A partire da mercoledì 31 gennaio 2024, l’Ucraina potrebbe ricevere bombe GLSDB a lungo raggio, che potrebbero cambiare la strategia di difesa contro la Russia, il suo nemico.

Questa bomba è in realtà un insieme di due armi o sistemi, vale a dire la bomba GBU-39 da 250 libbre (che inizialmente viene sganciata da un lanciagranate) e il missile M26, che spinge quest'ultimo.

Quando il GLSDB viene inviato in alto, la bomba viene lanciata dal missile. Quest'ultimo utilizza delle pinne che gli permettono di planare verso il suo bersaglio. Di conseguenza, questa bomba avrà una portata sorprendente fino a 150 chilometri.

READ  Carlo III e Camilla visitano Parigi e la Francia: questi dettagli sul re impressionano i suoi ospiti

Inoltre, il GBU-39 è dotato di un sistema di guida GPS. Questa innovazione è il prodotto di SAP, che garantisce che nessuno strumento elettronico ostile possa superarla. Ma l’efficacia di questo sistema non si ferma qui. Può raggiungere il suo obiettivo con una precisione fino a 3 metri e può anche seguire bersagli in movimento come navi e dettagli di riviste geografia.

Mosca bombarda accidentalmente due villaggi russi per la quarta volta questo mese

Sabato 27 gennaio 2024 la Russia ha bombardato accidentalmente due dei suoi villaggi situati nella regione di confine russa di Belgorod.

Questa è la quarta volta questo mese che la Russia bombarda accidentalmente due dei suoi villaggi. Queste navi si trovano nella regione di confine russa di Belgorod, secondo il media indipendente russo Astra.

Come accennato 7sur7.beSecondo quanto riferito, la Russia ha inviato due bombe FAB-250 non guidate sul suo territorio. Il primo è caduto in una fattoria a Postnikov, il secondo in una strada nel villaggio di Strelestkoji.

La causa di questi incidenti non è chiara. Potrebbe trattarsi di un errore procedurale nell'armamento dell'aereo o di un fallimento dei piloti durante la missione, secondo il Ministero della Difesa britannico.