Aprile 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: esplosione del ponte russo, bilancio finale a Odessa, convocazione dell'ambasciatore tedesco… aggiornamento della situazione

Guerra in Ucraina: esplosione del ponte russo, bilancio finale a Odessa, convocazione dell'ambasciatore tedesco… aggiornamento della situazione

Ogni giorno la rivista Midi Libre fa il punto sulla situazione in Ucraina. Lunedì 4 marzo 2024 scopri le ultime notizie su questo conflitto.

È salito a 12 il bilancio delle vittime dell'attentato russo a Odessa

I soccorritori hanno completato domenica le ricerche sotto le macerie di un edificio a Odessanel sud dell'Ucraina, è stato preso di mira il giorno precedente da un attacco di droni russi, provocando… Un totale di 12 morti.

Il governatore della regione di Odessa, Oleh Kiper, ha detto domenica tramite l'applicazione Telegram che le squadre di soccorso hanno trovato il corpo di una bambina di otto anni domenica sera, vicino al corpo di suo fratello maggiore, scoperto prima. All'inizio della giornata, i soccorritori hanno trovato i resti di una madre e di suo figlio.

Il governatore ha detto che tra le 12 persone morte c'erano cinque bambini, il più giovane dei quali aveva quattro mesi. Il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyj ha affermato che le morti avrebbero potuto essere evitate se l’Ucraina non avesse dovuto affrontare ritardi nella consegna di armi. La domenica è stata dichiarata giorno di lutto a Odessa.

Anche il ministro degli Interni Ihor Klimenko ha riferito tramite l'applicazione Telegram di un attacco russo contro un edificio residenziale nella città orientale di Kurakhov nella regione di Donetsk. Ha aggiunto che 16 persone, tra cui due bambini, sono rimaste ferite nell'attacco, che ha danneggiato decine di edifici.

Un'esplosione su un ponte ferroviario russo interrompe il traffico ferroviario

Un'esplosione lunedì mattina su un ponte ferroviario vicino a Samara, a circa 850 chilometri a sud-est di Mosca, ha costretto le ferrovie nazionali russe a cancellare o deviare i treni, hanno riferito le agenzie di stampa russe, citando i servizi di emergenza.

READ  "Vorremmo vedere Poseidone in azione": l'ex generale russo spera di vedere un sottomarino nucleare provocare uno "tsunami alto 300 metri"

L'intelligence militare ucraina ha confermato l'esplosione in un comunicato ma non ha rivendicato la responsabilità. Spiega che i treni che trasportano munizioni – prodotte in una fabbrica vicina – per l'esercito russo utilizzano questo ponte che attraversa il fiume Chapaevka.

L'esplosione non ha provocato feriti. Si prevede che il ponte rimarrà impraticabile per qualche tempo, secondo l’intelligence ucraina.

Berlino accusa la Russia di essere dietro le “fughe di notizie” tedesche.

Lunedì la Germania ha accusato la Russia di essere dietro la pubblicazione di scambi segreti sui social media tra alti ufficiali tedeschi riguardo al conflitto in Ucraina, dopo aver negato che il suo ambasciatore a Mosca fosse stato convocato al ministero degli Esteri russo.

Nella registrazione audio trasmessa esclusivamente dai media russi, il cui contenuto Reuters non ha potuto verificare, alti funzionari militari tedeschi discutono di un possibile attacco al ponte di Crimea da parte dell'Ucraina e della possibilità che una nave da crociera consegni missili Taurus a Kiev, una mossa che secondo Il cancelliere tedesco ha detto che Olaf finora ha rifiutato Schultz. La Germania ha confermato l'autenticità della conversazione durata 38 minuti e ha affermato che stava indagando su quelle che si definisce essere “intercettazioni segrete” effettuate dalla Russia come parte di un'operazione di spionaggio. “Guerra dell'informazione”.

“Questo attacco ibrido mira a creare insicurezza e dividerci”.Lo ha detto lunedì un portavoce del governo tedesco. “Non lo permetteremo. Siamo in costante contatto con i nostri partner.”. Un portavoce del primo ministro britannico Rishi Sunak ha detto ai giornalisti che la Germania dovrebbe indagare sulla fuga di notizie e che la Gran Bretagna continuerà a lavorare con la Germania per sostenere l’Ucraina.

READ  Rodeo in Francia: sanzioni "tipiche" contro l'esercito (video)

Ma ha aggiunto che la Gran Bretagna è stata il primo paese a fornire all’Ucraina missili d’attacco di precisione a lungo raggio e che il governo britannico ha incoraggiato i suoi alleati a seguire l’esempio.

Lunedì, a margine di un viaggio in Germania, Olaf Scholz ha ribadito che si opporrà alla consegna dei missili Taurus se il loro dispiegamento richiedesse l'invio di soldati dell'esercito tedesco in territorio ucraino.

La TASS russa ha inoltre riferito, citando una fonte anonima, che l'ambasciatore tedesco è stato convocato per fornire chiarimenti dopo l'accaduto “Ero”. Lo scenario che Berlino ha smentito. “Il nostro ambasciatore si è già recato questa mattina alla Farnesina per un incontro previsto da tempo. A questo proposito rispondo con un semplice no alla domanda se si tratta di una convocazione”.Lo ha detto un portavoce del ministero degli Esteri tedesco. L'ambasciatore ha lasciato il ministero senza parlare con i giornalisti.

Il Cremlino vede questa presunta registrazione come una prova di ciò“coinvolgimento diretto” L'Occidente nel conflitto in Ucraina. “Dalla registrazione emerge che all'interno delle forze armate tedesche si stanno svolgendo discussioni concrete sui piani di attacchi sul territorio russo (Bundeswehr, ndr). Non è necessaria alcuna spiegazione giuridica. Tutto è chiaro.”Lo ha annunciato Dmitry Peskov, portavoce del Cremlino. Dmitry Peskov ha aggiunto che non è chiaro se le forze armate tedesche agiscano di propria iniziativa o se attuino la politica di coalizione.

“Dobbiamo sapere se l'esercito tedesco agisce di propria iniziativa. In tal caso, la domanda è se l'esercito tedesco è controllabile e se Schulz controlla la situazione. O questo fa parte della politica del governo tedesco?”si chiese. Lunedì un portavoce del governo tedesco ha descritto queste accuse come propaganda “sciocco”.