Aprile 17, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Grazie al fenomenale D'Angelo Russell, i Lakers hanno sconfitto i Bucks • Basketball USA

Grazie al fenomenale D'Angelo Russell, i Lakers hanno sconfitto i Bucks • Basketball USA

Darvin Hamm può essere orgoglioso del suo tiro. L'allenatore dei Lakers è stato privato di LeBron James, che aveva avuto un infortunio alla caviglia, e ha deciso di includere per la prima volta il nuovo arrivato Spencer Dinwiddie nella top five, insieme al suo ex compagno di squadra dei Nets D'Angelo Russell. La scommessa vincente, perché se l'ex giocatore dei Nets non fosse stato un fattore offensivo, avrebbe centrato il contropiede vincente di Damian Lillard quasi alla sirena.

IL Così, i Lakers hanno firmato un risultato sacro Di fronte a una delle squadre più forti del campionato dai tempi dell'All-Star Game, senza il “Re” e nonostante Anthony Davis svanisca alla fine della partita. Glielo devono per questa vittoria, con il minimo margine D'Angelo Russell.

Prima di quest'ultimo tentativo del leader dei Bucks, è stato lui a siglare il canestro decisivo, dopo essersi impossessato della titubante copertura difensiva della coppia Damian Lillard – Brook Lopez. Russell aveva già segnato gli ultimi sei punti per la sua squadra ed era ancora sotto di due possedimenti due minuti prima della fine della partita.

D'Angelo Russell prende il posto di Davis

Il leader californiano è stato sorprendentemente abile, segnando 21 dei suoi 44 punti nell'ultimo periodo. Ha preso il gioco nelle sue mani mentre “AD” ha lottato fisicamente in silenzio e Rui Hachimura ha lottato a livello di abilità. Era necessario almeno confrontarsi con Pax, che non ha approfittato del vantaggio dimensionale di cui ha goduto per tutta la serata.

Giannis Antetokounmpo ha completato ancora una volta un progetto monumentale, registrando la sua ottava tripletta stagionale. Sebbene fosse un triplo, anche il suo amico Damian Lillard ha superato i 25 punti e i 10 assist. I due uomini si sono combinati bene nell'ultimo quarto, con l'impeccabile Pat Connaughton che ha sfruttato appieno gli spazi creati dai migliori giocatori dei Bucks.

READ  Chu ripensa al suo terribile incidente: "Non capisco come ne sono uscito con così pochi postumi".

Ma gli uomini di Doc Rivers, che hanno concesso 40 punti nel secondo quarto, non sono mai riusciti a stabilire un vantaggio duraturo. Al contrario, sotto di poco all'intervallo (67-63), hanno dovuto fare uno sforzo enorme nel terzo quarto per restare in contatto in inizio quarto (96-90). Hanno riguadagnato il vantaggio a soli tre minuti dalla fine e alla fine hanno pensato di potersi accovacciare. D'Angelo Russell ha deciso diversamente.

Cosa ricordare

Un finale mozzafiato. Vi consigliamo di dare un'occhiata agli ultimi tre minuti della partita, dove entrambe le squadre hanno saputo rispondere in modo rapido e sequenziale. A due minuti dalla fine, Damian Lillard ha segnato un'enorme tripla nonostante il fallo di Russell. Questa azione da quattro punti ha dato alla sua squadra un vantaggio di sei punti (112-118). Poi Rui Hachimura ha finalmente trovato il titolo, ma Pat Connaughton ha risposto (115-120). Russell ha segnato su una tripla, poi Giannis ha colto un improbabile “floater” dopo una “sfida” vinta dai Lakers. Gli arbitri annullano un fallo in favore del greco (forse autore di un'azione in azione). In arrivo? Cinque punti di fila per Russell e quella famosa rimbalzata di Dinwiddie contro Lillard.

Anthony Davis è rimasto ferito alla spalla. Lo abbiamo visto accigliato minacciosamente in panchina, all'inizio del quarto quarto, mentre un membro dello staff si prendeva cura della sua spalla sinistra. Tornando alla partita, 'AD', chiaramente influenzato dalla gara di successo di Giannis, ha dato la chiara impressione di giocare con un braccio, ad esempio prendendo il rimbalzo con la sola mano destra, per evitare di muovere l'altra mano. Ha dimostrato di essere molto meno aggressivo con la palla in mano: un solo tiro nell'ultimo quarto. Si prevede che nelle prossime ore sapremo di più sulla gravità di questo infortunio.

READ  Ultime indiscrezioni di mercato, trasferimenti 31/01: Kompany - Hazard - Hazard - McKinney - Sambi Lokonga - Woolart - Esposito - Onuacho

I Lakers sono positivi senza LeBron James. I californiani hanno già dimostrato di poter vincere grandi partite senza il loro boss. Dopo l'esempio di Boston all'inizio di febbraio, stasera una nuova manifestazione. I Lakers ora hanno un record di cinque vittorie e quattro sconfitte senza di lui.

Los Angeles Lakers / 123 Schermate Seguiti
Giocatori minuto Schermate 3 punti LF EHI Dott T PD piede interno Bambino ct +/- punti valutazione
UN. Davis 41 21/10 0/1 2/2 1 12 13 5 3 0 0 3 -3 22 32
R. Hachimura 38 16/5 1/6 1/2 0 5 5 2 1 0 0 0 -2 12 7
S.Dinwiddie 34 1/3 1/2 2/2 0 2 2 3 3 1 0 2 -5 5 11
Dott.. Russell 38 17/25 12/09 1/1 2 4 6 9 5 0 2 1 +1 44 50
A. Reeves 37 7/12 2/5 2/4 0 5 5 7 1 1 2 0 -1 18 22
T principe 16 3/7 2/5 0/0 1 5 6 1 0 0 0 0 +2 8 11
C- Rossastro 15 2/4 1/3 1/2 0 0 0 0 0 0 0 1 0 6 4
J. Hayes 17 2/2 0/0 4/6 0 1 1 0 3 0 1 0 +7 8 6
M. Cristo 3 0/0 0/0 0/0 0 0 0 0 0 0 0 0 +6 0 0
47/90 16/34 13/19 4 34 38 27 16 2 5 7 123 143
Milwaukee / 122 Schermate Seguiti
Giocatori minuto Schermate 3 punti LF EHI Dott T PD piede interno Bambino ct +/- punti valutazione
J. Crowder 21 1/5 0/2 2/2 1 2 3 0 2 1 0 0 -3 4 4
J Antetokounmpo 39 14/23 1/3 5/7 2 12 14 12 2 1 4 1 -4 34 47
B. Lopez 32 4/6 3/3 0/0 0 3 3 1 2 0 0 1 +13 11 14
Dott.. Lillard 38 23/10 4/12 4/4 0 5 5 12 2 0 1 0 +13 28 31
M. Beasley 34 5/12 4/9 0/0 1 3 4 2 3 1 1 0 +11 14 13
Dottor Gallinari 3 0/1 0/1 0/0 0 0 0 0 1 0 0 0 -6 0 -1
B. Portis 26 13/6 0/4 2/2 1 7 8 0 2 0 0 0 -11 14 15
B Beverly 16 0/3 0/2 0/0 0 0 0 0 2 0 0 0 -16 0 -3
B. Connaughton 31 6/7 4/5 1/2 1 5 6 1 1 0 0 0 -2 17 22
46/93 16/41 14/17 6 37 43 28 17 3 6 2 122 142

Come si leggono le statistiche? min=minuti; Tiri = Tiri riusciti / Tiri tentati; 3 punti = 3 punti / tentativo da 3 punti; LF = Tiri liberi effettuati/Tiri liberi tentati; O = rimbalzo offensivo; D = Rimbalzo difensivo. T = Rimbalzi totali; Pd = aiuta; Fte: errori personali; Int = Intercetta; BP = palline perse; ct: contro; +/- = differenza punti quando il giocatore è in campo; punti = punti; Valutazione: la valutazione del giocatore viene calcolata attraverso azioni positive – azioni negative.