Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Google risolverà il funzionamento del monitoraggio degli annunci sui telefoni Android

Segnaposto durante il caricamento delle azioni dell’articolo

SAN FRANCISCO – Google ha annunciato che avvierà il processo di rimozione dei tracker degli annunci obsoleti dal sistema operativo Android, interrompendo il modo in cui funzionano gli annunci e la raccolta di dati su telefoni e tablet utilizzati da oltre 2,5 miliardi di persone in tutto il mondo.

Attualmente, Google assegna identificatori speciali a ciascun dispositivo Android, che consente agli inserzionisti di creare profili di ciò che le persone stanno facendo sui loro telefoni e di fornire loro annunci altamente mirati. La società ha dichiarato mercoledì in un post sul blog che Google inizierà a testare alternative a questi identificatori quest’anno e alla fine li eliminerà completamente.

Google ha affermato che le modifiche miglioreranno la privacy degli utenti Android, limitando l’enorme quantità di dati che gli sviluppatori di app raccolgono dalle persone che utilizzano la piattaforma. Ma la mossa potrebbe anche dare a Google più potere sulla pubblicità digitale e probabilmente approfondire le preoccupazioni che le autorità di regolamentazione hanno già sollevato sulle pratiche competitive dell’azienda. Google è la società di pubblicità digitale più dominante al mondo, con molti degli strumenti utilizzati dagli inserzionisti per raggiungere le persone online, oltre a miliardi di dollari di spazio pubblicitario sui risultati di ricerca e sui video di YouTube. Atto 61 miliardi di dollari nei ricavi pubblicitari solo per il quarto trimestre 2021.

“Google è tra un rock e un hard place”, ha affermato Ari Babaro, un dirigente di tecnologia pubblicitaria di lunga data che gestiva la società di adware Beeswax, prima che fosse venduto a Comcast nel 2020. Ha affermato che Google deve bilanciare le richieste di consumatori, inserzionisti, difensori della privacy e autorità di regolamentazione, tutto allo stesso tempo.

READ  Materiali, indipendenza, notizie... cosa sappiamo di questi orologi connessi

Google sta cambiando completamente il modo in cui gli annunci tengono traccia delle persone online. Ecco cosa devi sapere.

L’annuncio arriva dopo più di un anno Apple ha iniziato a bloccare i tracker sul proprio sistema operativo, che gira sui suoi iPhone, offrendo ai clienti più strumenti per limitare i dati che condividono con gli sviluppatori di app. La mossa ha suscitato un’onda d’urto nel mondo della pubblicità e ha portato a Facebook – che guadagna molto dalla pubblicità mobile mirata con i dati che raccoglie dagli utenti – Per dire che i cambiamenti saranno È costato 10 miliardi di dollari di entrate quest’anno. Google, che fa meno affidamento sui dati mobili, non è stato interessato dalle modifiche e potrebbe aver beneficiato Gli inserzionisti stanno incanalando i loro soldi da Facebook per cercare annunci e YouTube.

Google ha paragonato il suo piano a quello di Apple, affermando che apporterà le modifiche nei prossimi due anni, lavorando a stretto contatto con gli sviluppatori di app e l’industria pubblicitaria per sviluppare nuovi modi per indirizzare gli utenti.annunci e misurarne l’efficacia prima di apportare cambiamenti drastici.

“Riconosciamo che altre piattaforme hanno adottato un approccio diverso alla privacy degli annunci, limitando le tecnologie esistenti utilizzate da sviluppatori e inserzionisti”, ha affermato Anthony Chavez, Vice President of Product Management, Android Security and Privacy. “Riteniamo che senza prima fornire un percorso alternativo alla conservazione della privacy, questi approcci possano essere inefficaci e portare a risultati peggiori per la privacy degli utenti e le società di sviluppo”.

Google ha subito a Processo simile con l’audio di Chrome Il browser web, per il quale elimina i cookie di terze parti, piccoli frammenti di codice utilizzati per tracciare le persone su Internet e inviare loro annunci pubblicitari mirati. Il processo era già controverso, poiché Google ha esteso il suo programma dopo la feroce opposizione del mondo pubblicitario. Lo scorso mese Hanno abbandonato la loro proposta originale Sostituisci i cookie di monitoraggio con un sistema che classifica gli utenti di Chrome in gruppi di affinità in base ai loro dati e consente agli inserzionisti di scegliere come target questi gruppi. Google ora offre la possibilità di personalizzare più “temi” per ciascun utente in base alla cronologia di navigazione, come decorazioni per la casa o basket, e consente agli inserzionisti di visualizzare annunci basati su questi descrittori.

READ  Hai tempo: il potenziale di PS5 non sarà sfruttato appieno fino al 2022

Quando “chiedi all’app di non tracciare”, alcune app per iPhone continuano comunque a spiare

Ma rimangono enormi domande su come esattamente le modifiche verranno implementate sia sui browser Web che su quelli mobili. I sostenitori della privacy dicono i cambiamenti Non andare abbastanza lontanoAlcuni sostengono che tutti i tracciamenti dovrebbero essere vietati del tutto. Editori Web, sviluppatori di app e inserzionisti temono che un’azienda che già domina Internet abbia apportato modifiche al modo in cui funziona il Web per più di due decenni, costringendo tutti ad adattarsi.

“Il piano biennale di Google è troppo lungo. Le persone meritano una maggiore privacy ora”, ha affermato Marshall Erwin, chief security officer di Mozilla, il produttore del browser Firefox che ha iniziato a limitare il monitoraggio degli annunci diversi anni fa.

Le autorità di regolamentazione, che negli ultimi anni hanno intensificato il controllo sulle principali società tecnologiche, hanno precedentemente sollevato preoccupazioni in merito alle modifiche al monitoraggio degli annunci di Google. Autorità per la concorrenza del Regno Unito Di recente ho raggiunto un accordo Con Google, l’azienda ha accettato di essere più trasparente sui cambiamenti che apporta e di dare ad altre aziende più tempo per adattarsi.