Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Verstappen vs Hamilton: finalmente svelata la fotocamera della Red Bull

La Formula 1 ha finalmente rilasciato le riprese della fotocamera frontale dell’auto di Max Verstappen che mostrano il controverso incidente al 48° giro tra lui e Lewis Hamilton al Gran Premio di San Paolo (vedi video sotto).

I due contendenti al campionato sono usciti di pista alla curva 4, Descida do Lago, quando Hamilton ha tentato di superare Verstappen fuori curva.

Il videoclip che mostrava la vista dall’abitacolo di Verstappen dell’incidente non è stato mostrato dove si trovava la trasmissione della telecamera posteriore della Red Bull in quel momento.

Il direttore di gara della Formula 1 Michael Massey ha confermato che i padroni di casa non avevano accesso al video quando è stato deciso di non indagare sull’incidente tra i due uomini.

Queste foto rivelano l’opinione di Verstappen sull’incidente. Dopo essersi spostato per coprire la linea di curva interna, Hamilton lo ha seguito e superato mentre si avvicinava alla zona di frenata. Verstappen è ancora sull’acceleratore mentre la Mercedes sporge per quasi tutta la sua lunghezza davanti a lui alla sua destra.

Verstappen poi rallenta insieme ad Hamilton mentre i due iniziano ad avvicinarsi all’angolo. Ma ecco cosa potrebbe essere controverso: l’olandese applica un angolo di sterzata molto basso (meno di 45 gradi dall’angolo di sterzata) mentre attraversa la fune, quindi aumenta l’angolo prima di uscire dalla pista, spingendo Hamilton all’indietro.

Massey ha promesso ai moderatori di studiare questo video quando sarà disponibile. Verstappen ha portato la sua macchina troppo lontano per spingere indietro Hamilton? O, al contrario, non poteva guidare di più senza rischiare un testacoda? Una cosa è certa, non ha guidato il volante verso Hamilton, come alcuni hanno ipotizzato.

READ  Dimitri Payet è stato colpito da una granata che ha interrotto definitivamente l'incontro dopo una lunga pausa (video)

Solo la FIA può aprire un’inchiesta, che la Mercedes lo chieda o meno, e che potrebbe poi portare a un rimprovero o a una severa sanzione per il prossimo Gran Premio.

Il sito ufficiale della F1 ha pubblicato tutti gli angoli disponibili (premere qui).