Agosto 15, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Verstappen critica i suoi fan al Gran Premio d’Austria

Max Verstappen ha fatto esplodere i suoi fan al Red Bull Ring e ha seguito Lewis Hamilton e Toto Wolff nelle ultime ore.

Una settimana fa a Silverstone, i fan di Lewis Hamilton hanno trascorso il weekend fischiando l’olandese, che un anno fa si è impegnato in una feroce battaglia per il mondiale.

Ora, con 50.000 fan olandesi che si fanno chiamare “Orange Army” sul circuito del Gran Premio d’Austria, hanno applaudito sonoramente quando Hamilton è uscito dalle qualifiche.

“In generale, è un peccato che i tifosi reagiscano come i tifosi di calcio, fischiando sempre l’avversario”. Spiega il campione del mondo.

“In Olanda fischiano contro Lewis, in Inghilterra è contro di me. Penso che sia un peccato perché spesso abbiamo combattimenti molto difficili, sportivi e di alta qualità”.

“Devi anche rispettare il tuo avversario. Sono un tifoso del PSV (la squadra di calcio olandese), ma quando guardo una partita importante apprezzo che la mia squadra vinca o perda”.

“Sarebbe fantastico se i tifosi si comportassero in questo modo nel nostro sport”.

Verstappen ammette di non averlo visto contro Charles Leclerc, il suo principale avversario quest’anno.

“Penso che sia perché probabilmente rispetti di più l’altra persona. Come ho detto, conosco Charles da molto tempo, quindi automaticamente hai più rispetto reciproco perché, logicamente, vi conoscete molto meglio. Il mio repubblicano lo sa”.

Queste parole di Verstappen furono introdotte prima che apparissero le testimonianze, Denuncia le molestie tra i fan al Gran Premio d’Austria. Molti comportamenti inaccettabili sono stati notati e denunciati dalla F1, che ha promesso azione.