Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Festeggia la selezione di Vanzer con un titolo in Federazione: ‘Un sogno che si avvera’

Bellissima la gioia dello spogliatoio un venerdì pomeriggio a Saint-Gilles: uno smartphone connesso alla conferenza stampa di Roberto Martinez in mezzo alla stanza. E quando è apparso il nome di Dante Vanzer, tutti gridavano ovunque. Verrebbe da pensare che la Federazione avesse appena vinto il titolo. Vanzer era… Altrove, sul lettino della fisioterapia.

Congratulazioni per il suo ritorno sono state offerte dai suoi compagni di squadra. “Questa reazione mi rende orgoglioso quanto la scelta della stessa Dante. È la prova che il gruppo sta vivendo bene. Questo concerto arriva anche grazie alla squadra, al gruppo”, Phyllis Matzo analizzato. Il capocannoniere del Belgio in Europa in questa stagione (9 gol), Dante Vanzer (23) era ovviamente in paradiso. “Questa prima scelta è un sogno che si avvera. Ho pensato subito ai miei amici e alla mia famiglia che mi hanno sempre sostenuto nella mia carriera. Non vedo davvero l’ora di entrare nel Gruppo Devils”.

Sarà mercoledì primo pomeriggio a Tubize. Vanzier diventerà ufficialmente il primo Demone della Federazione in… 45 anni. Succede a Jan Verhein, il padre di Geert che nel 1976 assunse il comando per una partita contro l’Olanda mentre San Gilo stava giocando in D3!

READ  Pochettino al Manchester United? L'argentino smentisce il rumor!