Dicembre 1, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Erling Haaland risponde alle critiche dopo il suo fallimento in finale

Erling Haaland risponde alle critiche dopo il suo fallimento in finale

Autore di una grande stagione, l’attaccante norvegese del Manchester City sabato ha vinto per la prima volta la Champions League.

Nonostante le statistiche impressionanti di Haaland in questa stagione (52 gol in 53 partite inclusi cc), la finale di Champions League poco brillante sarà ricordata da alcuni.

Una cosa è certa: Haaland ha alzato l’asticella in questa stagione e sappiamo benissimo che la cosa più difficile nel calcio è confermarlo.

in un microfono CBS Dopo la finale, Haaland ha mostrato più determinazione che mai. Ha iniziato “Ricorda che ho 22 anni. Riguarda quello che stavi facendo a 22 anni”. “Nei miei sogni più sfrenati, non l’avrei mai preso in considerazione. Mostra che è possibile per qualcuno che viene da una piccola città della Norvegia. Dà speranza ai giovani della mia città. È incredibile.”

Con Haaland in fiamme, il City non avrà nulla per competere e vincere la fantastica Champions League, FA Cup e Premier League. “Dovremo difendere ciò che abbiamo raggiunto in questa stagione. Ecco come va. Tra un mese tutto sarà dimenticato e dovremo ricominciare da capo. Abbiamo un buon rapporto con Pep Guardiola e non vedo l’ora essere lì. La prossima stagione per progredire ulteriormente”, ha detto Haaland, che si è già concentrato sulla prossima stagione.