Agosto 17, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Elizabeth Holmes, fondatrice della startup Theranos, è stata condannata per frode

Elizabeth Holmes, l’ex star della Silicon Valley che ha promesso di rivoluzionare gli esami del sangue con la sua startup Theranos, è stata incriminata lunedì per frode da un tribunale della California, una punizione rara nel mondo deiTecnicaDove i deliri sono comunque comuni.

Dopo più di tre mesi di processo e sette giorni di deliberazione, una giuria di un tribunale di San Jose l’ha giudicata colpevole di frode agli investitori, ma l’ha assolta da alcune accuse che non era in grado di gestire. addebitato.

decenni in prigione

Questa condanna mette la donna di 37 anni in carcere per diversi decenni, ma il verdetto sarà pronunciato in seguito dalla corte federale.

giudizio”Riflette la colpa di Elizabeth Holmes in questa frode diffusaLo ha detto il pubblico ministero Stephanie Hinds in una dichiarazione letta da un rappresentante in tribunale.

Elizabeth Holmes resta libera su cauzione, misura i cui termini saranno rivisti la prossima settimana. Incalzato per dire se intende impugnare la sua condanna, il suo capo, che è caduto a terra quando ha lasciato il tribunale, non ha commentato.


►►► Leggi anche: Il fondatore di Theranos ammette di aver tentato di bloccare articoli compromettenti


Ha fondato Theranos nel 2003, a soli 19 anni, e ha promesso strumenti diagnostici più veloci ed economici rispetto a quelli che si trovano nei laboratori tradizionali.

Con l’aiuto di un racconto accurato, è riuscita in pochi anni a conquistare la fiducia delle star ea raccogliere fondi da investitori prestigiosi, attratti dall’immagine di questa giovane donna, una rarità nel mondo maschile degli ingegneri californiani.

READ  Le banche reclutano di nuovo massicciamente

È stato sostenuto dall’ex segretario di Stato Henry Kissinger, nonché dall’ex segretario alla Difesa James Mattis o dal magnate dei media Rupert Murdoch, che sta investendo più di $ 100 milioni in Theranos.

Ricchezza di $ 3,6 miliardi

Al suo apice, la società era valutata intorno ai 10 miliardi di dollari ed Elizabeth Holmes, il maggiore azionista, guidava una fortuna di 3,6 miliardi di dollari, secondo la rivista Forbes.

La storia era bellissima. Da bambina odiava le punture con ago durante gli esami del sangue. Così inventerai una macchina semplice, veloce ed efficiente che consentirà a tutti di eseguire centinaia di diagnosi del sangue da una singola goccia di sangue prelevata da un polpastrello.

Ma nel 2015, il Wall Street Journal ha notato uno sciame di rose: la brillante macchina promessa da Theranos non ha mai funzionato davvero.

Funzionamento della macchina discutibile

In un tribunale di San Jose, dove il processo è iniziato all’inizio di settembre 2021, una donna incinta ha raccontato di come credeva erroneamente di aver abortito dopo aver subito uno dei test di Theranos.

I dipendenti hanno testimoniato di aver avvertito il loro capo del loro scetticismo sull’utilizzo dei macchinari. Alcuni hanno anche riferito alla stampa delle ripetute bugie della signora Holmes ai suoi team e agli investitori.

Per alcuni, incarnava questo mantra della Silicon Valley:Menti finché non lo fai“(“fai finta di arrivarciElizabeth Holmes ha difeso la buona fede in tribunale.


►►► Leggi anche: L’esperimento Theranos: promesse irrealistiche di diagnosi rapida, che non hanno mai convinto gli esperti di salute

READ  Kia Sportage Hybride Ricaricabile (2022): l'offensive électrisée coreenne continua

“Elizabeth Holmes ha cercato di salvare la sua azienda fino alla fine e non ha mai venduto una quota”, ha aggiunto l’avvocato, volendo dimostrare la buona fede del suo cliente con il fatto di ciò “affondato con la barca”.

L’accusa ha dato una lettura completamente diversa di questa favola che si è trasformata in un incubo finanziario.

Elizabeth Holmes ha scelto la bancarotta fraudolenta, ha scelto di essere disonesta“Attaccato il procuratore generale Jeff Schenk nelle sue richieste.”Questa scelta non è stata solo crudele, ma anche criminale, aveva licenziato i giurati.

Secondo la procura, l’ex imprenditrice ha deliberatamente ingannato i suoi soci per raccogliere fondi, oltre 700 milioni di dollari in totale.