Marzo 2, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

E-MTB Decathlon EST-100 (€799): Per passeggiate brevi

Ti abbiamo promesso una selezione di prezzi convenienti, così potrai iniziare anche con una bici “economica” che grazie agli aiuti potrà costare meno di 500 euro.

Disponibile in Blu O dentro PlanciaEST-100 è una piccola mountain bike elettrica adatta per camminare su sentieri sabbiosi. E’ ideale per il tempo libero e per gli spostamenti brevi e frequenti. Il motore non è molto potente, ma è sufficiente per superfici sconnesse e salite minori. Quando si guida a 25 km/h è sufficiente frenare. Ma tutto si fermerà qui. Non provare a scendere con lei.

La batteria da 380 Wh non è enorme, ma garantirà che l’auto possa percorrere 30 chilometri senza problemi.
Tuttavia, valuta la possibilità di installare dei parafanghi nei giorni di pioggia.

La cosa più preoccupante è il motore nel mozzo della ruota posteriore che non aiuta la pedalata naturale.

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

Punti positivi:

  • Perfetto per pedalare divertendosi
  • Il peso non è troppo ingombrante (rispetto al prezzo)
  • Il motore ha una potenza di 250 Watt e una coppia di 42 Nm
  • 800 euro tasse comprese, esclusi aiuti

Aspetti negativi:

  • Il motore è nel mozzo della ruota posteriore
  • Autonomia limitata
  • È una mountain bike solo di nome.

Nakamura Crossover LTD (€799): per l’equitazione

Nakamura non è solo il nome d’arte del cantante, è anche il marchio di biciclette di Intersport. Inoltre, questo NAKAMURA CROCE LIMITATA Si posiziona accanto al già citato modello Decathlon.

Iscriviti alla newsletter di Karadisiac

Ricevi tutte le notizie sull’auto

READ  La bolletta del gas naturale del Belgio è diminuita di 500 euro

L’indirizzo email fornito in questo modulo è trattato da GROUPE LA CENTRALE in qualità di titolare del trattamento.

Questi dati vengono utilizzati per inviarti informazioni sulle nostre offerte, novità ed eventi (newsletter, avvisi, inviti e altre pubblicazioni).

Se lo accetti, questi dati saranno trasferiti ai nostri partner, in qualità di titolari del trattamento, per consentirti di ricevere le loro comunicazioni in formato elettronico.

Avete il diritto di accesso, rettifica e cancellazione di questi dati, il diritto di limitazione del trattamento, il diritto di opposizione, il diritto alla portabilità dei vostri dati e il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo (in Francia, CNIL). Puoi anche revocare in qualsiasi momento il tuo consenso al trattamento dei tuoi dati. Per saperne di più sul trattamento dei tuoi dati: www.caradisiac.com/general/confidentialite/

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

Se la mountain bike non ti attira molto, c’è VTC. Non l’autista, ma la bicicletta. Dispone di parafanghi integrati, portapacchi per il fissaggio di borse impermeabili e cavalletto.

Dal punto di vista della batteria, offre 5 Wh in meno rispetto al Decathlon per un peso maggiore di 2 kg. È sufficiente raggiungere tra i 25 e i 30 km di autonomia.

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

Le differenze non si fermano qui. VTC richiesto, il telaio a collo di cigno facilita la salita e la discesa. La posizione di guida è eretta e comoda per la schiena.
Lato freno è presente un disco meccanico che fermerà la macchina a 25 km/h senza particolari difficoltà.

Punti positivi:

  • Valore del denaro
  • Attrezzatura fornita
  • intelligenza
  • comfort

Aspetti negativi:

  • Autonomia limitata
  • Il nome della bici può farti venire in mente una canzone per tutto il giorno
READ  "Questo genere di dichiarazioni non aiuta l'Europa", risponde il ministro della Difesa Ludivine Dedonder al capo di Dassault.

ADO Air 20s (€1.316): Per andare in ufficio e altro se vuoi

Oasis Da 10 anni conosciamo un nome tutt’altro che originale. Questo è il senso di ADO, azienda produttrice di biciclette che ha cominciato ad affermarsi nel mondo delle biciclette economiche e con un rapporto qualità prezzo molto basso.

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

I nostri interessi scelti Aria anni ’20una piccola evoluzione dell’Air 20 utilizzata da un contatto della redazione per diversi mesi, ha avuto poco impatto quando l’abbiamo scoperta.

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

Se la batteria non è elevata, con una capacità di 360 Wh, sufficiente per percorrere 35 km a 25 km/h, la bici ha un limite di peso di 18 kg, trasmissione a cinghia, il tutto pur essendo pieghevole! Ci sono anche parafanghi, forcella anteriore sospesa e cavalletto.

Non solo: l’assistenza è legata a un sensore di coppia (che rende la pedalata più naturale) e la frenata avviene tramite freni a disco idraulici. Per i fan, esiste un’applicazione non necessaria.

Punti positivi:

  • Integrato
  • flessibile
  • Frenatura idraulica
  • 18 chilogrammi
  • Attrezzatura fornita di serie
  • Sensore di coppia
  • Forcella anteriore ammortizzata

Aspetti negativi:

  • Autonomia limitata
  • Ruote da 20 pollici
  • Tempo di ricarica un po’ lungo

Tenways CGO600 (1.399€): lavoro, bici, doccia e sonno

In effetti, 1.399 euro non è quello che si potrebbe definire “economico”. Ma per ora, questa bici merita una deviazione. Tenways è un marchio olandese che è diventato noto per le sue biciclette dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, in particolare la CGO600 Che ora viene venduto a 1.399 euro.

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

C’è un sensore di coppia e questa è probabilmente la cosa principale, perché la bici pesa solo 16 kg pur offrendo una geometria da pendolare e pneumatici da 28 pollici. Dimentica la bici da turismo, questa CGO600 ti farà pedalare, evitando di sudare troppo.

READ  Il primo Cybertruck elettrico di Tesla lascia la fabbrica
Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

I freni a disco idraulici sono affidati al Tektro, una trasmissione a cinghia di carbonio che garantisce un’estensione sufficiente per pedalare forte e, con la potenza del polpaccio, supera i 25 km/h dopo i quali l’assistenza non interviene più.

Aggiungi fantastici look e fantastici colori e abbiamo una fantastica collezione. Quindi attualmente vengono offerti parafanghi e cavalletti.

Ecco 4 bici a pedalata assistita che (quasi) non manderanno in bancarotta

Destinato agli appassionati della pedalata per i quali 20 chilometri di assistenza non saranno il limite.

Punti positivi:

  • una luce
  • Una bici che ti fa pedalare ma che ti può aiutare
  • Il design è fantastico
  • L’ingegneria è terapia
  • Trasmissione a cinghia e sensore di coppia

Aspetti negativi:

  • Scarsa durata della batteria
  • L’applicazione è inutile
  • Il tubo alto lo rende pericoloso per l’inguine

Questo è sufficiente per risvegliare o meno lo spirito dormiente che giace dentro di te. Perché anche l’auto, soprattutto d’inverno, si sente bene.

Nota: le moto a pedali in realtà sono migliori dal punto di vista delle sensazioni. Questi ultimi però hanno visto i loro prezzi salire alle stelle, a volte per componenti di fascia bassa che durano poco nel tempo. Pertanto non abbiamo ritenuto opportuno aggiungerlo. Tuttavia, se hai dei campioni da condividere, non esitare, i commenti sono lì (tra le altre cose) proprio per quello.