Giugno 20, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

E dire che questa è la prima esclusione dalla carriera di Arnaud Boudart…

E dire che questa è la prima esclusione dalla carriera di Arnaud Boudart…

Se ridotto alla disoccupazione tecnica sabato, Arnaud Bodart ha fatto molto parlare di sé venendo escluso per la prima volta nella sua carriera da professionista, al termine dei tempi supplementari nel match che Costas Laives ha chiuso, per pochi. secondi, in porta visto che Ronnie Dila, a quel punto della partita, ha effettuato le cinque sostituzioni autorizzate. In questione, una reazione tanto stupida quanto sfortunata, a un lancio lungo inviato da Weissen a Matsuo, che il portiere del Liegi, venutogli incontro, ha toccato con la mano fuori dalla propria area. “Forse voleva solo un fine settimana”, ha scherzato Ronnie Della. “Ovviamente è un peccato perderlo, ma sono dietro di lui, con Laurent Hennekent, un altro portiere. Non ho remore a riguardo…”



Nello Sclessin consideriamo, giustamente, che Bodart prenderà la sospensione del gioco e che salterà improvvisamente la trasferta di domenica contro l’FC Bruges, come accadrà, nel campo delle Fiandre, Brandon Michel, ora con cinque cartellini gialli. . Lo Standard ne saprà di più lunedì, quando verrà a conoscenza della proposta di transazione, ma difficilmente si vede l’interessato, che a partire da sabato aveva ricevuto solo 4 ammonizioni in 142 partite, con un’esclusione ritenuta sufficiente, e questo dopo è avvenuto pochi secondi prima del fischio finale. Tutti i profitti vanno a Laurent Henkennet, la cui ultima apparizione risale all’8 novembre 2022 a Dender, negli ottavi di finale della Coppa del Belgio.