Maggio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Betis e Real Madrid tacciono a Villamarin – Lega – C 24 – Betis – Real Madrid (0-0)

Betis e Real Madrid tacciono a Villamarin – Lega – C 24 – Betis – Real Madrid (0-0)

Betis-Real Madrid 0-0

A Benito Villamarín, domenica sera, Betis e Real Madrid hanno lasciato le porte vuote (0-0). IL Tu meringa Ora sono a nove punti dalla capolista Barcellona, ​​quando verdeblancosQuinto, è a tre unità dal quarto e ultimo posto di qualificazione in C1.

Dominando il gioco e non riuscendo a innervosire Claudio Bravo, i madrileni hanno avuto i piedi sulla palla fin dall’inizio. Sono però i padroni di casa ad avere la prima tribuna, con un potente tiro di Ayoze Pérez all’ingresso del tetto, messo KO con il braccio destro da Thibaut Courtois (10′)H). D’altra parte, Karim Benzema penserà ad aprire le marcature con un calcio di punizione avvolto, e alla fine si rifiuta di distribuire la palla da Antonio Rudiger, che è venuto a convertire la palla (13)H).

Senza rallentare al rientro dagli spogliatoi, i Bianchi hanno avuto un’altra chance, avviata da Vinicius Junior, tornato su Benzema, il cui recupero è stato ben fermato da Claudio Bravo (49′).H). La stessa procedura dal lato Per semprequesta volta con Juan Miranda come passante, e Borja Iglesias come lo sfortunato attaccante davanti a Courtois (53H). Il ritmo sta rallentando, l’ultimo Banderilla sarà piazzato a favore di Vinícius Júnior, che è andato in profondità e ha creato una palla che colpisce ancora Bravo (80′).H). su remballe.


Betis (4-2-3-1): Ben fatto – Miranda (Abner, 87H), Luis Felipe, Pezzella, Sabale – Carvalho, Guido Rodriguez – Ayoze Perez (Luis Henrique, 71H), Rodri, Roypal (Joaquin, 87H) – Iglesias (Willian José 71H). allenatore: Manuele Pellegrini.

Real Madrid (4-3-3): Courtois – Lucas Vazquez (Carvajal, 59H), Militao, Rudiger, Camavinga (Nacho, 63H) – Valverde, Choameni (Ceballos, 64H), Kroos (Alvaro Rodriguez, 87H) – Rodrygo, Benzema, Vinicius Jr. allenatore: Carlo Ancelotti.

READ  Dos au mur, Charleroi revient du diable vauvert pour renverser le Beerschot

Toni Kroos critica fortemente la maglia del Real Madrid