Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo Ferran Torres, il Barcellona prende di mira un altro attaccante

Con l’arrivo di Ferran Torres dal Manchester City martedì, il Barcellona ha già ottenuto il primo grande colpo in questa finestra di trasferimento invernale. Ma questo trasferimento, stimato in 55 milioni di euro, non ha tranquillizzato la squadra catalana. Secondo la stampa spagnola, infatti, Xavi vorrebbe avere a disposizione un altro attaccante di cui si conosce già il nome: Alvaro Morata.

Il nuovo tecnico del Barcellona ha già contattato il nazionale spagnolo e le trattative sono già in corso. In prestito dall’Atletico Madrid alla Juventus, Morata non vorrebbe restare in Italia e sarebbe disposto a rompere il contratto con l’anziana signora, anche se c’è un’opzione di riscatto. Il club italiano potrebbe vedere la fine del prestito di Morata come un buon affare per le finanze del club, che non è stato convinto dal suo ritorno.

Ma resta la domanda se l’Atlético Madrid sarà disposto a cedere il suo giocatore nella competizione diretta. In questo caso, Antoine Griezmann potrebbe giocare un ruolo decisivo. Il francese è attualmente in prestito ai Colchoneros che hanno la possibilità di acquistare fino a 40 milioni di euro. Un processo che potrebbe essere redditizio se Morata venisse ceduto al club catalano.

Per Dembele le trattative sono fallite

Tanto più che le illusioni del Barcellona sono sempre meno sul prolungamento del contratto di Ousmane Dembele, secondo la stampa spagnola. A pendere sono le richieste salariali del giocatore, che vorrebbe uno stipendio annuo lordo di 40 milioni di euro e un bonus alla firma di circa 20 milioni di euro. Gli importi che il club catalano non può offrire al momento, soprattutto per un giocatore debole, che lo costringeranno a rinunciare al nazionale francese.

READ  Formula 1 | Alpine F1 reazione all'annuncio della partenza di Alonso

Secondo il quotidiano “Sport”, Dembele avrebbe già un accordo preliminare con… la Juventus, che dovrà trovare un sostituto per… Morata.