Aprile 18, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Deltrian, la controllata responsabile della produzione di mascherine in Vallonia, viene messa in liquidazione: l’azienda ha perso il treno, si rammarica il ministro Moriali

Deltrian, la controllata responsabile della produzione di mascherine in Vallonia, viene messa in liquidazione: l’azienda ha perso il treno, si rammarica il ministro Moriali

Accompagnata dal ministro dell’Economia Willy Boursos, è stata interrogata da un gruppo di deputati, della maggioranza e dell’opposizione, sulla liquidazione di quello che è stato presentato, nel bel mezzo di una crisi sanitaria, come uno dei successi della regione.

All’epoca in cui tutto il mondo era alla ricerca di mascherine per proteggere gli operatori sanitari, l’azienda di Fleurus ha avviato la produzione locale con l’aiuto della regione. Due anni dopo, il concorso internazionale ha finalmente vinto l’iniziativa.

In termini di prezzo, “il rapporto era di 1 a 15, ovvero la domanda era 15 volte superiore in Vallonia, mentre le aziende locali al 100% riuscivano, sia in Belgio, nel nord del Paese o in Francia, a prosperare e ad avere mercati”. , ha spiegato il ministro Moriali.

“Abbiamo cercato di trovare soluzioni lanciando appalti pubblici. Abbiamo proposto contratti congiunti ma anche lì Deltrian ha perso l’occasione lanciando un bando di gara irregolare. Mi dispiace che il modello di business non abbia funzionato per Deltrian Masks nonostante tutti i nostri sforzi”. lei ha aggiunto. .

“Alcuni criteri indicano che Deltrian non può essere competitivo in modo sostenibile. Ma non buttiamo via il bambino con l’acqua sporca. Il gruppo Deltrian è un attore importante nella reindustrializzazione della Vallonia”, ha sottolineato da parte sua il ministro dell’Economia, Willy Borsus.

READ  Frans Beavers: muore il leggendario collezionista di giocattoli Marklin