Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Coronavirus: il capo di Ryanair non vuole “imbecilli anti-tasse” a bordo

Michael O’Leary è noto per le sue dichiarazioni avventurose e spesso provocatorie.

Tempo di lettura: 1 minuto

ilIl capo di Ryanair preferisce non vedere persone sugli aerei che non sono state vaccinate contro il coronavirus. Michael O’Leary ha annunciato sul britannico The Telegraph che spera in un bando degli “antivax sicari”.

Il sig. O’Leary non è favorevole a un programma di vaccinazione obbligatoria, come avviene attualmente in Germania e Austria. Invece, ha affermato, i governi dovrebbero rendere la vita difficile alle persone che rifiutano il vaccino senza fornire motivazioni.

La variante omicron getta un’ombra sulle prospettive di ripresa dell’industria aeronautica, tra l’altro. Una nuova ondata di restrizioni ha portato i viaggiatori a cancellare voli o a ritardare le prenotazioni. Secondo il quotidiano, O’Leary prevede che Ryanair volerà per il 10% a dicembre.

READ  Liberi professionisti soffocati dai prezzi alti del carburante: "Falso aumento!"