Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Consigli di un ex banchiere per gestire bene il proprio reddito | Economia

Circa 1 dipendente belga a tempo pieno su 5 dipendenti guadagna 2.500 € o più al mese. Quindi le famiglie con due di questi dipendenti possono contare su (almeno) 5.000 euro netti al mese. Come organizzi la tua vita con questo reddito? E quali sono i trucchi per le tante persone che ogni mese devono accontentarsi di molto meno? Jan Vanoverbeck, un ex banchiere privato e autore di Imparare dai ricchi, ti dà alcuni consigli.

Un utile netto di 5000 euro al mese è tanto? Jan Vanoverbeke non sa come rispondere a questa domanda. Come banchiere privato, per anni ha fatto da mentore a famiglie benestanti, che guadagnavano molto ogni mese. “Chiedi a qualcuno che deve accontentarsi di 2.000 euro e annuirà eccitato. Chiedi a qualcuno che guadagna 20.000 euro al mese e si ridurrà all’idea di guadagnare quella cifra. Lo stipendio medio netto medio della popolazione attiva della Vallonia nel il primo trimestre del 2022 è di 1.896 euro al mese. Pertanto, molte famiglie con doppio reddito raggiungono o superano i 5.000 euro di reddito netto mensile.

piano familiare

“In ogni caso, 5.000 euro sono sufficienti per condurre una vita economicamente agiata, a patto, ovviamente, di non vantarsi”, pensa Jan Vanoverbeck. Giuro sulla famiglia e sostengo il piano finanziario per distribuire in modo intelligente questi 60.000 euro all’anno. “Elenca le tue spese e le tue entrate nel modo più accurato possibile. Fissa una data per ognuna di esse: così saprai quando puoi risparmiare e quando devi sfruttare queste riserve. Soprattutto mantieni la calma e rispetta i tuoi limiti finanziari. Avverte di non indebitarsi inutilmente. .

Nel suo libro, il signor Vanoverbeek prende l’esempio di un uomo di 45 anni che guadagna 5.000 euro al mese in una famiglia di quattro persone. Questa famiglia ha ancora dieci anni di mutui per la casa da saldare e nei prossimi dieci anni hanno in programma di pagare gli studi dei figli. Ma lei non ha molti risparmi. Distribuzione delle sue spese annuali come segue:

READ  via d'uscita trovata in Russia?

Restituzione abitativa: 20.000 euro (33,33%)

Corsi: 15.000 euro (25%)

Vestiti: 1.500 euro (2,5%)

Acqua ed energia: 3.500 euro (5,83%)

Tassa di iscrizione: 2.000 euro (3,33%)

Viaggi estivi e campi sportivi: 3.500 euro (5,83%)

Volo invernale: 2.500 euro (4,17%)

– Tempo libero, hobby e sport: 1.000 euro (1,67%)

– Manutenzione e arredamento degli alloggi: 2.500 euro (4,17%)

– Costi variabili dell’auto: 2.500 euro (4,17%)

– Garanzie e tasse comunali e locali: 2.000 euro (3,33%)

– Elettronica: 1.500 euro (2,5%)

Elettrodomestici: 1.000 euro (1,67%)

– Spese mediche: 500 euro (0,83%)

– Risparmio e investimenti: 1.000 euro (1,67%)

Prestito

Secondo il signor Vanoverbeek, per molte famiglie, l’ipoteca è il fattore più importante nella costruzione di capitale. “Se prendi in prestito a lungo termine, diciamo più di 30 anni, non rimarrai bloccato in una grave carenza di liquidità e quindi creerai il tanto necessario ossigeno finanziario. Rischi anche di pagare sempre meno, anno dopo anno, in proporzione a quello che guadagni. Inoltre, è – sicuramente al giorno d’oggi – l’unico costo che non è soggetto a inflazione. Puoi anche fare un passo avanti ed estendere un prestito esistente, per fare più spazio finanziario per un prestito aggiuntivo. Con questo prestito si può comprare un appezzamento di terreno per la costruzione, ad esempio. Entro dieci anni, puoi venderlo con un buon guadagno di capitale. Il terreno edificabile aumenta di valore, i mattoni invecchiano e spesso è meno prezioso e meno prezioso “, afferma Vanoverbeck.

Secondo l’ex banchiere privato, molte persone non sanno più quanto stanno spendendo. “Sentono che i soldi gli stanno scivolando via, non sapendo dove stanno andando. Pensa che sia per questo che la struttura è così importante”. “Dopo aver preparato il tuo piano finanziario, è interessante fare ciò che viene chiamato ‘contabilità mentale’, ovvero metterti salvadanai in testa. Molte persone facoltose lo fanno. Apri circa quattro conti correnti tramite la tua app bancaria. Mappa le tue spese fisse: assicurazioni e tasse E il tuo capitale di vecchiaia, le spese giornaliere e il tuo prestito. Cerca di finanziarlo con un saldo sufficiente il più rapidamente possibile, per finanziare l’anno in corso e quello successivo. Quindi saprai cosa è coperto e svilupperai la tua tranquillità . Ti condurrà anche chiaramente in avanti. È piuttosto pazzesco, ma questo così com’è”.

READ  Misteriosa chiusura di conti bancari: 'Nessun rischio fallimento'

Armati contro le battute d’arresto

“Vedrai rapidamente quanto puoi spendere. Ma non esagerare. Non sono nemmeno necessari dieci account. Se qualcosa diventa troppo complicato, le persone si arrendono. Puoi fare questo follow-up ogni anno o anche ogni semestre. In questo modo puoi controllare correttamente i tuoi soldi. Ti rende forte per quei tempi in cui sei con le spalle al muro. Se non sei organizzato, non sarai in grado di affrontare una battuta d’arresto, non importa quanto guadagni “. Vanoverbeck dice per esperienza con clienti precedenti.

© d

Un quinto dei dipendenti a tempo pieno guadagna meno di 1.700 euro al mese. Tra loro ci sono molti scapoli. “È sempre una buona idea avere la propria casa”, dice. “Una persona che lavora circa sette ore al giorno come dipendente e non ha altri obblighi (professionali) può dedicare parte del suo tempo libero a ristrutturare casa. A proposito, non comprare una casa troppo grande, perché più grande è casa, più alti sono i costi fissi. E per una persona, i costi sono molto più alti. Non puoi fare magie se non ci sono molti soldi. Fai più contabilità mentale e tieni d’occhio i tuoi costi fissi e variabili. I single devono organizzare queste spese fisse. All’estremo, questo può significare che è meglio affittare che comprare”, chiarisce Vanuverbec.