Agosto 14, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ciò che la sua famiglia ha cercato di nascondere al mondo in tutti questi anni…


Era il 2013, l’ultima volta che abbiamo visto Michael Schumacher. Dal suo orribile incidente sugli sci, nessuna foto o foto di lui è stata fatta circolare da nessuna parte. La famiglia ha deciso di mantenere privato tutto ciò che riguardava la stella della Formula 1.

Per alcuni, il richiamo del profitto sembra più potente dell’amicizia, perché un “amico” avrebbe contrabbandato le foto della casa dell’ex corridore fuori dal Lago di Ginevra nel 2016 e le avrebbe vendute per 1 milione di sterline, come spieghiamo. dal sole.

La famiglia Shumi ha lottato per seppellire queste foto “segrete” e impedirne la divulgazione.

Per 9 anni quasi nessuna informazione è stata filtrata dalla ristretta cerchia di persone autorizzate ad avvicinarsi alla stella. Ricordiamo che Michael Schumacher ha subito una “lesione cerebrale traumatica” avvenuta durante un incidente di sci fuori pista ed è caduto in coma dal quale non si è svegliato fino a un anno dopo.

Da allora, l’ex pilota di Ferrari e Mercedes si sta riprendendo nella sua casa svizzera insieme alla sua famiglia. È qui che la famosa foto potrebbe essere stata scattata e messa in vendita. Sarà una sua foto nel suo letto.

L’ex presidente della Ferrari Jean Todt ha recentemente rivelato che gli era permesso vederlo a casa sua ed era incredibilmente forte. Ha detto che a Schumacher è sempre piaciuto guardare le gare di Formula 1.

READ  'Insulto', 'non ci mancherà': la reazione della Spagna alla decisione di Mbappe

Su RTL ha detto: “Non mi manca Michael, posso vederlo. Guardo le gare con lui. Ma ovviamente, penso che quello che mi manca sia quello che facevamo insieme. Il figlio di Schumacher, Mick, ha seguito il leggendario e continua la sua eredità agonistica. Spero che il mondo lo veda di nuovo. “Non è cambiato”.