Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo essersi rifiutato un golazo all'incrocio dei pali, Scamacca risponde con una forbice acrobatica

Dopo essersi rifiutato un golazo all'incrocio dei pali, Scamacca risponde con una forbice acrobatica

Agenzia di stampa francese

A Parigi il famoso Moulin Rouge perde le ali

Stupendo sulla collina di Montmartre a Parigi: le ali della famosa discoteca Moulin Rouge erano a terra giovedì mattina dopo essere cadute di notte per un motivo ancora sconosciuto, un incidente che non ha causato feriti e non sarebbe collegato ad un incidente di ” azione dolosa”, secondo l’amministrazione. Le ali del decano del cabaret parigino, conosciuto in tutto il mondo e particolarmente immortalato nel film che porta il suo nome del regista Baz Luhrmann, sono cadute nella notte tra mercoledì e giovedì, hanno riferito all'AFP i vigili del fuoco, confermando l'informazione. Da BFMTV sono cadute anche le lettere M, O e U sulla facciata. I vigili del fuoco di Parigi, che non hanno voluto rivelare i loro nomi, hanno affermato che non si registrano feriti e che non vi è più alcun pericolo di crollo. Uno chef del Moulin Rouge ha scoperto le lame a terra quando è arrivato sul posto, intorno alle 8 del mattino. Al momento non si conoscono le ragioni di questa caduta, avvenuta intorno alle 2 di notte, poco dopo la chiusura del locale, ma la direzione esclude qualsiasi cosa” “Sul posto stesso abbiamo una sorveglianza 24 ore su 24, soprattutto sui tetti, con presenza umana. Sappiamo già che non si tratta di un atto doloso, si tratta “ovviamente di un problema tecnico”, ha dichiarato alla stampa Jean-Victor Clerico, direttore generale del leggendario night club parigino, da parte sua, il capo della polizia metropolitana, Laurent Nunez TF1 che “gli ingegneri della sicurezza del quartier generale della “Polizia” si sono recati sul posto, ma non sono stati immediatamente disponibili ulteriori dettagli. Un giornalista dell'Agence France-Presse ha notato che erano state poste delle barriere attorno all'ingresso dell'istituto, ma la strada non era bloccata e un camion della spazzatura ha rimosso le lame. L'operazione di disinfezione si è conclusa intorno alle 8:35. “È divertente. È come tagliare la testa della Torre Eiffel. Mi fa male. Spero che lo risolvano rapidamente”, ha detto Daniel, 58 anni, all'AFP. Ma il direttore generale dell'edificio ha confermato all'Agence France-Presse che “è la prima volta che si verifica un incidente di questo tipo dalla sua costruzione, il 6 ottobre 1889”. Che questo incidente avrà “conseguenze” sulla programmazione del club. “Il Moulin Rouge verrà ora rilasciato per abituarci ai nostri esperti, non c'è alcun cambiamento”, secondo il certificato di M. Clerico: “Il Moulin ha 135 anni, è in punto di vita e in altri modi”, aggiunge . “Accetteremo la sfida” – Tempio Kankan – Secondo il club, l'unico incidente grave accaduto al Tempio Mondiale Kankan fu un incendio legato al lavoro nel 1915, che fu poi costretto a chiudere. nove anni. L'ultimo sopralluogo di manutenzione risale al 20 marzo. La direzione rileva che le ali sono un misto di legno, metallo e alluminio, e le ali sono state ricostruite una ventina di anni fa per “alleggerirle”, come ha spiegato il signor Clerico. La famosa istituzione L'hotel, che celebrerà il suo 135° anniversario il 6 ottobre, si trova ai piedi della collina di Montmartre e nel cuore del quartiere Pigalle. È sinonimo di folli notti parigine con ballerini e cancan del Lido, e ogni giorno attira migliaia di visitatori da tutto il mondo che si fotografano davanti alla sua facciata con le sue ali mobili, e ai suoi spettacoli partecipano ogni sera circa 1.800 persone , secondo la tendenza “il suo marchio”, il cancan francese, ha fatto di questa istituzione È famosa per le sue esibizioni teatrali di ballerini in sottoveste e frofros, seguendo le orme di La Goulue, la Môme Fromage, Nini Pattes en l'air e Mistinguett, immortalato dal pittore Tolosa. Lautrec, il Moulin Rouge accoglie ogni anno 600.000 spettatori, con due spettacoli ogni sera, 365 giorni all'anno, e impiega circa 450 persone. mdv-jfg-ls-jt-alh/mch/sp

READ  “Temo un forte aumento dei prezzi del gasolio”: i motivi di preoccupazione di Damien Ernst