Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Cercare un lavoro? Ecco i settori con più occupazione nel 2023

Secondo diverse misure dei gruppi di risorse umane, le prospettive occupazionali sono buone nel 2023. Ci sarà una forte domanda di dipendenti qualificati in alcuni settori.

Secondo la misura sulla forza lavoro, i datori di lavoro belgi prevedono di rallentare il ritmo delle assunzioni durante il primo trimestre del 2023, ma la maggior parte dei datori di lavoro prevede di creare nuovi posti di lavoro in Belgio nei prossimi tre mesi. Con una previsione di occupazione netta del +23%, il Belgio è allo stesso livello della media mondiale.

Le prospettive occupazionali variano a livello regionale: molto favorevoli a Bruxelles (+32%) e più caute nelle Fiandre (+19%) e in Vallonia (+18%).

La forza lavoro prevede una forte domanda di personale qualificato nel settore finanziario e immobiliare, nonché nel settore delle tecnologie dell’informazione.

Secondo il barometro semestrale sull’occupazione per le PMI, organizzato da Acerta, Etion e VKW Limburg: l’83% delle aziende afferma che la propria forza lavoro sarà uguale o superiore tra 6 mesi rispetto a oggi.

Alcuni settori sono più fiorenti di altri:

1) Professioni scarse: ristorazione, sanità, scuole

2) Cambio di professioni: costruzioni (nel campo dell’isolamento, case passive, ovviamente legate alla crisi energetica), trasporti con lo sviluppo del commercio online (sono richiesti 5.000 camionisti).

READ  Le compte d'Antonio, 65 ans, a été fermé sans "motif": une banque peut-elle le faire sans donner d'explication?