Dicembre 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Calcio – Serie A: il trasferimento di Cristiano Ronaldo al vaglio della guardia di finanza italiana

La vecchia signora sta rischiando molto. Secondo un comunicato diffuso venerdì sera dalla Procura di Torino, la Guardia di Finanza sta indagando sulla società torinese in merito ai movimenti dei giocatori delle ultime tre stagioni e alla presentazione dei risultati finanziari annuali. Tra il 2019 e il 2021…

La Procura di Torino ha aggiunto che la Juventus era sospettata di fornire informazioni false agli investitori e di aver emesso fatture per operazioni inesistenti. Gli investigatori italiani stanno studiando da vicino almeno 42 movimenti di giocatori del club torinese negli ultimi tre anni.

Il trasferimento di Ronaldo agli occhi della polizia

lega

Secondo Allegri, la Juventus non ha nemmeno la squadra per giocarsi il titolo: “Possiamo puntare alle prime quattro”.

9 ore fa

Secondo i media italiani, sei dirigenti del club torinese sono nel mirino della brigata maliana. Il club ha confermato, in un comunicato diffuso sabato sera, che tra loro c’erano il presidente Andrea Agnelli, il vicepresidente e l’ex ceco Pavel Nedved, oltre all’ex direttore sportivo Fabio Paracci, che ora lavora in Inghilterra, al Tottenham.

Cristiano Ronaldo

credito: Getty Images

Secondo l’ANSA, gli inquirenti sarebbero particolarmente interessati sabato mattina all’arrivo del portoghese Cristiano Ronaldo nell’estate 2018 per 100 milioni di euro, e poi al suo ritorno al Manchester United lo scorso agosto per 15 milioni di euro, oltre agli 8 milioni di euro facoltativi a seconda della prestazione sportiva del giocatore. Anche il trasferimento di Miralem Pjanic all’FC Barcelona nell’ambito di uno “scambio” con il brasiliano Arthur è sotto esame.

Il mese scorso, la Federcalcio italiana (FIGC) ha avviato una propria indagine su una serie di trasferimenti discutibili, la maggior parte dei quali ha coinvolto la Juventus. Alcuni avrebbero aumentato artificialmente il valore dei giocatori, per ragioni contabili, o per scambiare giocatori per aiutare a bilanciare i conti.

lega

La Juventus batte forte la testa e l’Inter tiene il passo

12 ore fa

lega

La Juventus in vista della Guardia di Finanza, perquisita il suo centro di allenamento

Ieri alle 23:46

READ  Voci recenti di trasferimento 20/06: Lukaku - Pogba - Di Maria - Guzzi - Gomez - Klaus - De Winter - Yazese