Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Buon latte di casa? Non lasciarti ingannare dalle etichette!

Ultimo Etichetta Merita un’attenzione particolare: “Almarai Milk”, che negli ultimi anni è fiorito su un mucchio di latticini, in particolare Latte di Campinama anche manufatti come, ad esempio, la qualità belga o olandese.

In un recente sondaggio di una rivista, Prova d’acquisto Questa classificazione di origine olandese ha ricevuto una buona valutazione sulla base di due criteri: che la nomenclatura sia trasparente e soggetta a un controllo indipendente. Questo è Nessuna Fondazione Almarai, che non è un’associazione di produttori, che fa questo controllo. Il controller non è il controller come a volte accade.

senza dubbio ma Che cosa è esattamente controllato? ? L’etichetta garantisce che le mucche possono pascolare 120 giorni all’anno e almeno sei ore al giorno. Tuttavia, gli allevamenti che beneficiano di questa etichetta si trovano quasi tutti in Olanda e nelle Fiandre, dove i pascoli sono scarsi, e dove il modello agricolo predominante sono gli allevamenti intensivi, dove le mucche vengono alimentate tutto l’anno nella stalla. Con integratori artificiali e un po’ di erba al pascolo sui pascoli.

Come potrebbe fiorire l’etichetta “latte d’erba” in un contesto del genere? Semplicemente perché i controlli si accontentano di verificare che gli animali possano effettivamente camminare in un prato vicino alla stalla per tre mesi all’anno, ma non perché vi trovino l’erba necessaria per il loro cibo. L’etichetta del pascolo reale dovrebbe misurare la proporzione di pascolo nella dieta della mucca rispetto all’integratore artificiale. Siamo fuori strada qui.

Il Belgio produce 4 miliardi di litri di latte all’anno e ne consuma meno di 2 milioni di litri. Il resto va aEsportaresembra Burroma principalmente sotto forma di Latte in polvere. E sui tetti dei supermercati, i marchi fanno molto affidamento Immagine Per scoprire la differenza: Salute, Terra, Equità, Ambiente. E un consumatore che non presta molta attenzione può scambiare la carne di manzo per la mucca.

READ  Quali sono le 10 auto più popolari dell'azienda sulle strade belghe?