Dicembre 3, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Belgi all’estero: Dries Mertens capocannoniere contro il Legia e Jorge Vertesin infortunato

Il Legia Varsavia ha perso in gran parte in casa contro il Napoli (1-4) in una partita sotto Lawrence Visser giovedì nel quarto turno della fase a gironi di Europa League. Dries Mertens ha iniziato la partita in panchina. Il Legia passa in vantaggio dopo 10 minuti grazie ad un gol di Emreli. Zelensky pareggia con un calcio di rigore (51) e viene sostituito da Mertens al 73. Il Red Devil dà la preferenza ai napoletani dopo meno di due minuti grazie a un altro calcio di rigore (75). Anche Lozano (79) e Unas (90) hanno segnato per la capolista del Calcio. Il Napoli guida il Gruppo C con 7 punti, seguito da Varsavia, che ne ha 6, mentre Leicester – Spartak Mosca, in campo dalle 21, aspetta.

Monaco ha ospitato Eindhoven nel secondo gruppo. La partita si è conclusa con un pareggio per 0-0. A Monaco, Elliot Matazzo non è stato selezionato a causa di un infortunio muscolare. Al PSV, Yorbi Vertisen era nella formazione iniziale. Il nostro connazionale infortunato è stato sostituito prima della fine del primo tempo. Il Monaco rimane in testa al girone con 8 punti, e il PSV Eindhoven è terzo con 5 punti.

Nello stesso girone, la Real Sociedad, con Adnan Januzaj titolare, non ha potuto fare di meglio che spaccare 1-1 contro l’austriaco Sturm Graz che ha così conquistato il suo primo punto nella competizione. Janscher porta in vantaggio l’Austria al 38′. La Sociedad ha visto un calcio di rigore respinto dal VAR alla fine del primo tempo. Sorloth ha finalmente pareggiato al minuto 53. Gli spagnoli conservano il secondo posto nel loro girone con 6 punti, e lo Sturm Graz è l’ultimo.

READ  36.000 spettatori allo Stadio Re Baldovino del Belgio - Estonia

Nel primo set, Jason Denayer ha giocato per l’Olympique Leon contro lo Sparta Praga. I francesi hanno vinto 3-0. Soleimani ha segnato una doppietta in due minuti (61 e 63). Toko Ekambi ha firmato il punteggio finale 3-0. Il Lione, che ha 12 punti, avanza agli ottavi. Lo Sparta Praga è al secondo posto con un pareggio (4) con i Glasgow Rangers.

Desires regala al Feyenoord una fortunata vittoria all’Union Berlin

Il Feyenoord ha vinto giovedì sera in casa dell’Union Berlin 1-2, nel Gruppo E della Conference Football League. Cyril Desires (72) ha segnato il gol decisivo con un tiro fortunato in mezzo alla porta. I tedeschi hanno chiuso la partita in nove uomini dopo i cartellini rossi per Tremmel e Teuchert. Il Feyenoord guida il girone con 10 punti dopo quattro giornate. L’Union Berlino occupa l’ultimo posto con tre punti. Nel Gruppo G, il Vitesse Arnhem ha fatto visita al Tottenham, ora allenato da Antonio Conte. Lois Openda è partito in panchina con l’olandese, ma è arrivato in contropiede al posto di Ghobo. Il Tottenham ha vinto 3-2 in questa partita accesa in cui non meno di tre giocatori sono stati spazzati via. Son Heung-min (15) e Lucas (22) hanno segnato per il Tottenham. Rasmussen ha segnato un autogol (28), poi ha segnato per il Vitesse (32) così come il Perù (39). Nel Tottenham c’è stato un cartellino rosso per Romero (59), a Vitesse Dueje (81) e Schubert (85) non ha terminato la partita. Il Tottenham è secondo nel suo girone con 7 punti, terzo il Vitesse con 6 unità. Il Rennes, ancora privo dell’infortunio al ginocchio di Jeremy Duques, guida la classifica con 10 punti dopo aver battuto Moura 1-0.

READ  Mondiali 2022: l'Italia torna agli spareggi dopo il pareggio in Irlanda del Nord!

In European League, Leicester ha ospitato lo Spartak Mosca nel Gruppo C. La partita si è conclusa con un pareggio per 1-1. Timothy Castagne e Yuri Tillmans hanno iniziato a giocare con i Foxes, mentre Maximiliano Coveries era in campo con i russi. Moses ha dato un vantaggio allo Spartak (51esimo posto), dopo di che ha eguagliato Amartey (58esimo posto). Vardy ha perso l’occasione per segnare il 2-1, ma ha sbagliato il calcio di rigore (75). Tielemans ha ricevuto un cartellino giallo per un placcaggio in ritardo (67). Dopo quattro giorni di gara, il Leicester è arrivato terzo nel proprio girone con 5 punti. Lo Spartak è ultimo con 4 punti. Il Napoli è in vantaggio (7), davanti al Legia Varsavia (6).