Attualità Salerno

Autismo, a Moio della Civitella esperti e genitori si incontrano

autismo,

Autismo, conoscerlo per comprenderlo. Incontro genitori ed esperti sabato 5 agosto a Moio della Civitella

Autismo. Conoscerlo, comprenderlo, essere al fianco dei propri figli, condividere con altri genitori una strada comune. Con questo obiettivo l’associazione Aba – Aiutiamo i bambini autistici prova a dare una risposta alle tante domande dei genitori. L’incontro si tiene sabato 5 agosto a Moio della Civitella, presso la sede della Misericordia (corso Garibaldi) nell’ambito del Festival di strada Mojoca.

“Il convegno nasce dall’esigenza dell’associazione di promuovere al meglio il tema dell’autismo – racconta il presidente dell’associazione Maurizio Mastrogiovanni – aprendo le porte ad altre famiglie presenti sul territorio che stentano a farsi avanti e alla stessa comunità locale”.

L’attività avrà inizio alle ore 19.00 con i saluti del sindaco di Moio, Enrico Gnarra e l’introduzione del presidente di Aba Salento. Seguiranno gli interventi del prof. Antonio Parisi, neurofisiopatologo che approfondirà il tema dei disturbi neurotipici in pazienti affetti da autismo e di Sergio Martone, vice- presidente dell’associazione ACFFADIR onlus che racconterà la sua esperienza di papà di un figlio autistico.

Il convegno proseguirà con l’intervento dello psicologo Domenico Vaccaro, sull’importanza dell’apprendimento e dell’autonomia. Prevista una simulazione di una seduta di terapia con Roberto La Moglie, neuropsicomotricista e Mara D’Angelo, logopedista. Chiuderà i lavori , Angelo D’Orsi, presidente del Festival.

“Speriamo in una apertura delle famiglie con interventi e domande sui temi che affronteremo – prosegue Maurizio Matrogiovanni – il nostro impegno è promuovere il tema dell’autismo superando i diversi stereotipi che si hanno su chi è affetto da questa patologia. Le persone autistiche vengono viste come quelli che urlano, che danno fastidio e sfarfallano con le mani. Bisogna andare oltre e comprendere che queste persone sono ricche di personalità e potenzialità”.

L’iniziativa, sostenuta da Sodalis CSV Salerno nell’ambito dei Map 2017, ha ricevuto il patrocinio del Comune di Moio della Civitella, dell’Ordine degli psicologi della Campania.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi