Marzo 1, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Australian Open 2024 | Giornata dei candidati: Coco Gauff piega velocemente la borsa e Aryna Sabalenka è calma

Australian Open 2024 |  Giornata dei candidati: Coco Gauff piega velocemente la borsa e Aryna Sabalenka è calma

Tocca Modalità veloce

Sarebbe potuta restare in campo meno di un'ora senza che Magdalena Fritsch si alzasse un po' nel secondo set. Anche se in questa fase della competizione avrebbe dovuto affrontare una giocatrice di livello migliore, Coco Gauff ha approfittato dell'occasione iniziale per assicurarsi un'altra partita tranquilla (6-1, 6-2). Nei quarti di finale giocherà contro Marta Kostyuk, vincitrice delle qualificazioni Maria Timofeeva (6-2, 6-1).

Nessun break point da difendere e ha tenuto il servizio dell'avversaria cinque volte… È un eufemismo dire che Cori Gauff ha ampiamente controllato la partita contro colei che ha eliminato Caroline Garcia al secondo turno. In ottima forma, e per molto tempo non stressata dall'arrivo della leggenda Rod Laver, che se ne è accorta, la 19enne americana ha fatto il necessario per non darsi la minima preoccupazione. Rimane una delle favorite per la vittoria degli Australian Open 2024.

Sabalenka come presidente

Fino a quando la partita non è stata interrotta a causa della pioggia a Melbourne e della chiusura del tetto della Margaret Court Arena, non ha deviato dalla sua corsa ai quarti di finale. Aryna Sabalenka, la campionessa in carica dell'Australian Open, continua la sua campagna dopo aver sconfitto Amanda Anisimova (6-3, 6-2). Nei quarti di finale ci aspetta un confronto contro Barbora Krejcikova (n. 9) o Mira Andreeva, che ha solo 16 anni.

Aryna Sabalenka è arrivata ai quarti di finale degli Australian Open 2024

Credito: Getty Images

Come ha fatto a Melbourne Coco Gauff, la sua indubbia rivale per il titolo, Sabalenka è saltata alla gola della sua avversaria americana con un break. Abbastanza per farti una scelta al primo giro che non dovrai mai preoccuparti di impegnare (6-3). Dato che il piano ha funzionato perfettamente, perché non copiarlo nel secondo gruppo? Un break all'inizio, e un altro per darsi l'opportunità di finire il servizio ed ecco Aryna Sabalenka ai quarti (6-3, 6-2).

READ  Foto virale di LeBron James in panchina durante la distruzione dei Lakers!